Brasile-Germania 6-5 dcr | Finale Calcio | Olimpiadi Rio 2016

brasile-germania-finale-calcio-olimpiadi-rio-2016.jpg

Olimpiadi Rio 2016. Il Brasile batte la Germania 6-5 dopo i calci di rigore (1-1 tempi regolamentari e supplementari) e vince la medaglia d'oro nel torneo di calcio maschile.

I gol di Neymar al 27' con una splendida punizione e di Meyer al 59' fissano il punteggio sull'1-1. L'equilibrio resiste fino al 90° e al termine dei tempi supplementari. L'epilogo ai rigori premia i padroni di casa. La serie positiva al dischetto (8/8) viene interrotta dall'errore di Petersen che si fa parare il quinto penalty da Weverton. Rigore decisivo per Neymar. Il fuoriclasse del Barcellona non sbaglia e regala alla nazionale verdeoro il primo, storico, oro olimpico.

Sconfitta dura da digerire per la Germania, migliore per larghi tratti della partita sui padroni di casa, con l'ulteriore rimpianto di due traverse colpite nel primo tempo da Brandt e Sven Bender.

Rio 2016, Calcio | La finale Brasile-Germania

Olimpiadi Rio 2016. Calcio. Stasera, alle 22.30, Brasile e Germania si affrontano al Maracanà nella finale per la medaglia d'oro del torneo maschile.

Sono passati due anni dal secondo Maracanazo della storia del calcio brasiliano, ovvero l'incredibile sconfitta, 1-7, subita nella semifinale dei Mondiali 2014, proprio dalla Germania, futura campione del mondo. Quella di oggi non può essere una rivincita ma il trofeo in palio e la prestigiosa location della finale rendono la sfida uno dei momenti clou dell'epilogo dei Giochi.

Partito in sordina con due deludenti pareggi contro Sudafrica e Iraq, il Brasile ha inanellato tre vittorie di fila contro Danimarca (4-0), Colombia nei quarti (2-0) e Honduras (6-0) in semifinale, ribadendo il proprio ruolo di favorita per il primo posto. E' una squadra molto competitiva quella allenata da Rogerio Micale con Neymar, stella indiscussa, tra un manipolo di talenti in cui spiccano i due attaccanti Gabriel Jesus, futuro giocatore del Manchester City, Gabriel Barbosa, ambito da Juve, Inter e altri top club europei, il difensore Rodrigo Caio, erede designato di Thiago Silva e Rafinha del Barcellona.

brasile-germania-finale-calcio-rio-2016.jpg

La Germania mancava dal torneo olimpico di calcio da Seul '88. Non ci sono fuoriclasse nella squadra di Hrubesch, ex attaccante della nazionale teutonica negli anni '80. Nell'undici tedesco spiccano i due fratelli Bender, Julian Brandt, giovane talento del Bayer Leverkusen e l'attaccante Serge Gnabry dell'Arsenal. Alla stregua del Brasile, anche per la Germania nessuna sconfitta a Rio con i due pareggi iniziali con Messico e Corea, il largo 10-0 rifilato alle Figi e la doppia affermazione, in quarti e semifinali con Portogallo (4-0) e Nigeria (2-0), quest'ultima impegnata, oggi alle 18, nella finale per il bronzo contro Honduras.

Raisport 2 trasmetterà in diretta tv la finale Brasile-Germania. Diretta streaming su raisport.rai.it o tramite il portale rai.it/rio2016 (sul canale dedicato al calcio).

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail