Pallavolo Maschile - Champions League e Coppa CEV | Bene Trento, Macerata e Cuneo, Latina al 2° turno

Vincono entrambe le formazioni italiane impegnate quest'oggi nel secondo match di Main Phase della 2013 CEV Volleyball Champions League. I campioni d’Italia di Macerata battono l’ACH Volley Lubiana per 3-0 (il il quinto consecutivo tra coppa e campionato) riagguantando il primato solitario nella classifica del girone, con una lunghezza di vantaggio nei confronti dei tedeschi di Unterhaching vittoriosi ieri per 3-1 con i belgi del Lennik.

Calendario e gironi della Champions League - Le classifiche

La Trentino Diatec, dopo il successo in campionato ai danni di San Giustino, concede il bis anche in coppa violando in terra francese la Salle Robert Grenon di Tours in tre set. E' l’ottava vittoria consecutiva fra Mondiale per Club, Serie A1 e Champions League, una marcia inarrestabile. Trento è prima insieme allo Zaksa Kedzierzyn-Kozle e lo scontro diretto del prossimo turno (al PalaTrento, mercoledì 14 novembre) si presenta già come un crocevia del girone.

La Bre Banca Cuneo si impone per 3-0 sull'Arago de Sete nella seconda giornata della Champions maschile. Per la squadra piemontese seconda vittoria in due partite.

Vittoria importantissima per l’Andreoli Latina che supera il Cska Sofia in quattro set e prosegue il proprio cammino nel tabellone della Coppa Cev. Incontrerà al secondo turno (andata prevista il 13-15 e il ritorno il 20-22 novembre) i finlandesi del Ve.La.Pa. Sastamala che hanno eliminato il Selver Tallinn al golden set 15-10. Quella dei pontini è stata una gara giocata nei primi due set quasi a senso unico (sei ace solo nel secondo set) e i bulgari molto fallosi in attacco (8 errori nei primi due set). Nel terzo set, quando la formazione locale ha calato la sua incisività, ne ha approfittato il Cska facendo suo il set. Ma la formazione di Prandi ha chiuso la gara sul 3-1 (25-16, 25-15, 23-25, 25-21).

CHAMPIONS LEAGUE - LE STATISTICHE


STATISTICHE - LUBE BANCA MARCHE MACERATA - ACH VOLLEY LJUBLJANA 3-0 (26-24, 25-13, 25-15) - LUBE BANCA MARCHE MACERATA : Pajenk 10, Savani 11, Zaytsev 18, Parodi 7, Stankovic 5, Monopoli, Henno (L), Travica, Randazzo 2, Starovic, Podrascanin 3. Non entrati De Moraes Lampariello. All. Giuliani. ACH VOLLEY LJUBLJANA: Flajs 11, Kovacevic 6, Lewis (L), Sket 1, Sidibe 10, Klobucar, Petrovic 4, Jablonsky, Ropret 2, Rasic 4, Moreno, Vidic. All. Slabe. ARBITRI: Altiparmak - Lungu . NOTE - Spettatori 2100, incasso 9180, durata set: 26', 24', 24'; tot: 0'. Lube Banca Marche MACERATA : Battute errate 11, Ace 9. ACH Volley LJUBLJANA: Battute errate 10, Ace 2.

STATISTICHE - TOURS VB - TRENTINO DIATEC 0-3 (19-25, 16-25, 23-25) - TOURS VB: Popp 3, Hardy-Dessources 6, Falafala, Konecny 16, Exiga (L), Araujo Pinheiro 3, Dillies, BarÁnek 7, Smith 3, Ragondet 2. Non entrati Simin, Guittet. All. Motta. TRENTINO DIATEC: Kaziyski 10, Sintini, Birarelli 7, Juantorena Portuondo 16, Vieira De Oliveira 2, Lanza, Colaci (L), Stokr 12, Bari (L), Burgsthaler 6. Non entrati Valsecchi, Uchikov. All. Stoytchev. ARBITRI: Blyaert - SchÜrmann . NOTE - durata set: 28', 22', 29'; tot: 0'. TOURS VB: Battute errate 13, Ace 3. TRENTINO Diatec: Battute errate 14, Ace 3.

Classifiche


CLASSIFICHE - Pool C - Zaksa Kedzierzyn-Kozle 6, Trentino Diatec 6, Tours Vb 0, Crvena Zvezda Beograd 0. Pool D Lube Banca Marche Macerata 6, Generali Unterhaching 5, ACH Ljubljana 1, Euphony Asse-Lennik 0.

PROSSIMO TURNO


Mercoledì 14 novembre 2012, ore 19.30 Generali Unterhaching – Lube Banca Marche Macerata. Mercoledì 14 novembre 2012, ore 20.30 Diatec Trentino - Zaksa Kedzierzyn-Kozle

COPPA CEV - LE STATISTICHE (Volley Latina Ufficio Stampa)


Andreoli Latina-Cska Sofia 3-1 (25-16, 25-15, 23-25, 25-21)

Andreoli Latina: Cisolla 14, Verhees 10, Sottile, Rauwerdink 10, Patriarca 11, Troy 20; Rossini (L), Guemart, Noda 7. N.e: Jarosz, Fragkos, Gitto. All. S. Prandi
Cska Sofia: Seganov 4, Stefanov 9, Georgiev 7, Barutov 17, Grozdanov 7, Kirchev 9; Kiosev (L), Stankov, Iliev. N.e: Krachev, Nikolov. All. Popov
Arbitri: Vedris (CRO), Marques Ferreira (POR)
Spettatori 1107 per un incasso di 10.710 euro
Durata set: 20‘, 21‘, 27‘, 25‘. Tot. 1h33’
Andreoli Latina: Battute vincenti 12, battute sbagliate 14, muri 7, errori 22, attacco 50%
Cska Sofia: bv 4, bs 12, m 11, e 27, a 37%
MVP Cisolla

  • shares
  • Mail