Osvaldo lascia il calcio e si dà alla musica

Pablo Daniel Osvaldo lascia il calcio giocato. L’attaccante italo-argentino, che ha vestito la maglia della nazionale italiana e quella di diversi club nostrani (Roma, Inter, Fiorentina, Juventus, Bologna) si trova senza contratto e a quanto pare non ha alcuna intenzione di cercarsi una nuova squadra.

Ieri, nell’ultimo giorno di mercato, Osvaldo - 30 anni - è stato insistentemente accostato al Chievo Verona, ma alla fine non se n’è fatto nulla. Dopo aver rescisso a maggio il contratto con il Boca Juniors, sembra che l’attaccante abbia deciso di non giocare più a pallone. Oltre a quella del Chievo, l’italo-argentino avrebbe ricevuto altre offerte, anche dal Sudamerica, ma il classe ’86 ha comunicato la sua decisione ai giornalisti argentini.

Osvaldo ha deciso di intraprendere una nuova carriera nel mondo della musica. Qualcuno dubita si tratti di una decisione in via definitiva.

Pablo Daniel Osvaldo

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail