Rassegna stampa venerdì 2 settembre 2016: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 2 settembre 2016

La Gazzetta dello Sport di oggi, 2 settembre 2016, apre con la sconfitta dell’Italia di Ventura in amichevole contro la Francia. “Fratelli d’Italia dov’è la difesa?”: gli svarioni di Chiellini e Donnarumma regalano la vittoria a Pogba e soci. Tra le altre amichevoli giocate ieri, spicca la vittoria della Spagna: 2-0 al Belgio. Di spalla, le parole di De Laurentiis che hanno fatto infuriare la Juventus: “> ma la Juve non ci sta”. Il caso: “Witsel sarà bianconero. Vi sveliamo i retroscena dell’accordo rimandato”. Più in basso: “Tutti pazzi per > Balo, Nizza crede in SuperMario.

Il Corriere dello Sport apre con “Serve più Italia”, inutile il gol di Pellè, la difesa di Ventura sbanda e spiana la strada ai francesi. In taglio alto: “Juve-Napoli, che scintille”, i bianconeri rispondono via social network ad una provocazione del presidente azzurro De Laurentiis. Di spalla: “La Under si gioca l’Europa”, oggi gli azzurrini di Di Biagio impegnati in casa contro la Serbia. In taglio basso: “Balotellial capolinea? >”, ne è sicuro il primo maestro di SuperMario.

Tuttosport dedica il primo titolo alla querelle mediatica tra Juve e Napoli: “Ricapitoliamo…” è il titolo, che richiama la risposta via tweet del club bianconero alle parole del presidente dei partenopei. Più in basso: “Lichtsteiner. No Europa e no Inter”, la Juventus lo esclude dalla lista Uefa e non lo lascerà partire a parametro zero. In taglio basso il punto sul Torino e sulla nuova nazionale di Ventura: “Mihajlovic affida subito a Valdifiori le chiavi del Toro”; “Esordio shock. Ventura, in Israele non puoi fallire”.

  • shares
  • Mail