Calciomercato, svincolati: caccia all'affare a costo zero

Calciomercato - Tanti gli svincolati di lusso ancora in cerca di una sistemazione. Qualche club di A ci sta pensando seriamente. Il mercato estivo si è concluso il 31 agosto, ma per gli svincolati c’è ancora tempo. Tra i nomi più appetibili c’è quello di Martin Caceres, che ha concluso la sua avventura con la Juventus per fine contratto ed è ancora alla ricerca di una sistemazione. Il suo agente, Daniel Fonseca, ha parlato nelle scorse settimane con diversi club, tra cui Inter, Roma, Napoli e Milan. Nessuno, però, ha piazzato la “zampata vincente”, frenati dalle 23 partite giocate nelle ultime due stagioni a causa di numerosi infortuni.

Saltato in extremis l’accordo col Palermo, c’è ancora libero l’attaccante argentino Gonzalo Bergessio, l’ultimo anno in Messico. Pablo Daniel Osvaldo è ancora tesserabile, ma sembra voglia iniziare una nuova carriera nel mondo della musica. Mathieu Flamini (32), ex Milan, ha concluso la sua seconda esperienza all’Arsenal ed è nuovamente libero. Coetaneo del francese, c’è Sulley Muntari che non ha trovato l’accordo con il Cagliari dopo la fine dell’esperienza all'Al Ittihad.

Cerca squadra un altro ex rossonero, Kevin Constant, che non ha convinto il Bologna dopo l’ultima deludente stagione. Stessa sorte toccata ad Urby Emanuelson, che il Verona ha lasciato andare al termine della passata stagione. Momo Sissoko, ex Juve, è tornato in Europa dopo aver giocato in Cina. Ha solo 28 anni, ma non trova squadra Niklas Bendtner, ex Juve. Il 24enne Federico Macheda ha deluso anche al Nottingham Forest ed è in cerca di una nuova sistemazione. Così come Ishak Belfodil, che è appena rientrato dagli Emirati Arabi. Potrebbe sistemarsi ancora in Italia Bosko Jankovic, che non ha fatto male in questi anni al Genoa e al Verona. Più difficile per Modibo Diakité, il 33enne Raul Meireles e il 35enne Maicon.

Caceres - calciomercato svincolati

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail