Messi ha la pubalgia: Barcellona in allarme

Lionel Messi preoccupa seriamente il Barcellona. Dopo la partita contro l’Uruguay (1-0 il risultato finale), la ‘Pulce’ si è detto felice per la marcia indietro sulla nazionale, ma ora fa letteralmente tremare il club blaugrana. Proprio dopo la sfida contro la ‘Celeste’, Messi ha lasciato il ritiro dell’Argentina per tornare immediatamente in Spagna.

Si parla di un principio di pubalgia, che sarà valutato con ancora più attenzione nei prossimi giorni da parte dello staff medico del Barcellona. "Mi fa molto male", ha ammesso il calciatore. La pubalgia, si sa, è uno dei mali che più temono i campioni, poiché può non impedire di giocare, limitandone però assai le prestazioni. La sensazione è che nel caso di Messi il problema sia serio e ora la patata bollente passa allo staff medico blaugrana.

Messi: esami strumentali a Barcellona

Dalla Catalogna fanno sapere che nei prossimi giorni Messi sarà sottoposto ad una serie di esami, ma tendono a minimizzare. Non è da escludere un turno di riposo contro l’Alaves, ma a seconda del grado di gravità della pubalgia, potrebbe anche essere disposto un lungo stop. Altri calciatori di recente, vedansi Balotelli e Icardi, hanno invece preferito sottoporsi ad un intervento chirurgico che solitamente risolve la questione in via definitiva.

Messi pubalgia

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail