Us Open 2016 | Del Potro esce in lacrime | Il Video

del-potro-wawrinka-us-open-2016.jpg

E' stato un mese indimenticabile quello di Juan Martin Del Potro. Argento olimpico a Rio 2016, ieri, il tennista argentino è stato eliminato nei quarti di finale dello Us Open 2016 da Stan Wawrinka in quattro set 7-6; 4-6; 6-3; 6-2.

Una sconfitta che ha interrotto il cammino immacolato di Delpo a Flushing Meadows, il quale può tuttavia consolarsi con la certezza di essere tornato uno dei beniamini del pubblico dopo due anni e mezzo di calvario per la doppia operazione al polso.

Indimenticabili le immagini di Rio de Janeiro con il pubblico osannante per l'argentino nelle due splendide vittorie con Djokovic e Nadal e, nella finale, persa con Murray. Ieri, la stessa scena si è ripetuta anche sull'Arthur Ashe. Mentre Wawrinka si apprestava a servire per la vittoria sul 5-2 del quarto set, il pubblico argentino e non solo ha tributato un'autentica ovazione per Delpo, creando un'atmosfera calcistica, simile, per intenderci, a quella della Bombonera o del Monumental di Buenos Aires.

Travolto da tanto entusiasmo, Del Potro non è riuscito a trattenere la commozione e le lacrime, ringraziando il pubblico per l'affetto. Una scena bellissima che, tuttavia, non ha distratto Wawrinka, solito a inspiegabili cali di attenzione. Stavolta lo svizzero è stato implacabile. Game a 15 in battuta e qualificazione alla semifinale contro Nishikori.

  • shares
  • Mail