Us Open 2016 | Pliskova e Kerber in finale, S.Williams e Wozniacki eliminate

pliskova-williams-semifinale-us-open-2016.jpg

Us Open 2016. Karolina Pliskova e Angelique Kerber in finale. Sconfitte Serena Williams (6-2; 7-6) e Caroline Wozniacki (6-3; 6-4) nelle due semifinali disputate stanotte.

Un anno dopo la sconfitta con la Vinci, la Williams perde di nuovo in semifinale contro una tennista in stato di grazia. Pliskova letteralmente ingiocabile al servizio. La ceca non concede nulla nei propri turni in battuta e breakka due volte Serena, dominata con un comodo 6-2 in mezzora. Più equilibrato il secondo parziale. Uno scambio di break in avvio riporta il punteggio in parità sul 3-3. Senza ulteriori sussulti, le due contendenti arrivano al tie break. La Pliskova sale 3-0 poi subisce 4 punti di fila. Non riesce a staccarla la Williams che con due errori consecutivi si ritrova sotto 6-5 e servizio. L'epilogo è terribile. Con un doppio fallo, Serena regala vittoria e finale alla Pliskova, per la prima volta qualificata all'epilogo di un Major.

kerber-wozniacki-us-open-2016.jpg

Sconfitta che costa carissima alla Williams. Oltre alla finale, infatti, Serena perde anche la vetta del ranking Wta dopo 186 settimane di fila a scapito di Angelique Kerber, nuova numero uno da lunedì, vincitrice della seconda semifinale contro la Wozniacki, 6-4; 6-3. Vittoria mai in discussione quella della tedesca che ipoteca la qualificazione con due partenze sprint in entrambi i set, ipotecati con il doppio break iniziale e il conseguente 4-1 che placa le ambizioni della Wozniacki, la quale può tuttavia consolarsi con un ottimo torneo e una cospicua risalita nel ranking. Per la Kerber, quella di sabato, sarà la terza finale in quattro Slam stagionali. Solo al Roland Garros, la tedesca ha fallito l'obiettivo, eliminata al primo turno dalla Bertens.

Us Open 2016 | Le semifinali femminili

Us Open 2016. Stanotte le due semifinali del torneo femminile, S.Williams-Pliskova e Kerber-Wozniacki.

Si comincia all'1 ora italiana con la sfida tra la numero uno al mondo, Serena Williams, per l'undicesima volta semifinalista a Flushing Meadows e la decima testa di serie del seeding newyorchese, Karolina Pliskova, alla prima presenza in carriera tra le migliori quattro di un torneo Major. Match che si preannuncia molto interessante, soprattutto se la ceca dovesse confermarsi sui livelli di gioco sfoggiati nelle ultime settimane.

E' in serie positiva da 10 partite la ceca, imbattuta dal Wta di Cincinnati, torneo nel quale ha eliminato Kuznetsova e Muguruza e sconfitto la Kerber in finale. La striscia vincente è proseguita a Flushing Meadows contro Kenin, Gonzalez, Pavlyuchenkova, Venus Williams e Konjuh, quest'ultima demolita con un doppio 6-2 e percentuali "maschili" con il servizio.

Un anno fa, Serena venne sconfitta proprio in semifinale dalla Vinci, fallendo l'ambito Grand Slam stagionale. Dodici mesi dopo la ritroviamo sempre lì, tra le migliori. Nel 2016, tre tornei Slam e tre finali. Le possibilità che la Williams possa centrare il poker sono elevate, nonostante il periodo idilliaco della rivale.

serena-williams-semifinale-us-open-2016.jpg

A seguire derby "polacco" tra Kerber e Wozniacki, entrambe originarie delle stesso paese ma rappresentanti di due nazioni diverse dalla Polonia stessa. Risultato decisamente sorprendente per Caroline. Fermata per circa due mesi da un infortunio alla caviglia, la danese è rientrata a giugno con scarsi risultati nei tornei su erba. Inizio non incoraggiante anche sul cemento poi, improvvise, le cinque vittorie newyorchesi con Townsend, Kuznetsova, Niculescu, Keys e Sevastova che le sono valse la terza semifinale a Flushing Meadows, a due anni dall'ultima datata 2014, vinta per ritiro della cinese Peng.

Ultimo mese alquanto produttivo per la Kerber. Semifinale a Montreal, medaglia d'argento alle Olimpiadi di Rio, finale a Cincinnati e ora semifinale a NY, la terza stagionale in quattro Slam. Non ha perso un set finora la tedesca che ha dato riprova della propria competitività con Kvitova e Vinci, eliminate in ottavi e quarti. E' lei la favorita stanotte. Pronosticabile una vittoria in due set per il possibile bis della recente finale di Wimbledon contro la Williams.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail