[VIDEO] Spalletti: "A Roma comanda Totti, io a casa mia"

La Roma si prepara alla prossima sfida di Europa League e lo fa con maggiore ottimismo dopo la vittoria casalinga in campionato contro la Sampdoria. Luciano Spalletti sa di poter contare su un Francesco Totti che si è confermato l’arma in più della sua squadra. Nonostante i 40 anni suonati, infatti, il capitano della Roma continua a dispensare assist e gol decisivi.

Contro la Sampdoria, capitan Totti ha accontentato tutti, riconciliando la squadra con un pubblico sempre meno caloroso e che starebbe convincendo la società a valutare altri lidi per le gare casalinghe. Un assist per Dzeko e il rigore del definitivo 3-2 hanno consentito al numero 10 della Roma di riconquistare le prime pagine dei giornali.

Spalletti, nella conferenza stampa post-partita, ammette l’importanza del capitano, ma spiega chiaramente che anche un Totti così, uno solo, per tornare grandi non basta.

"Ce ne servirebbero altri cinque come lui per competere con la Juventus. Comanda lui a Roma? Non mi interessa, io comando a casa quando non c'è mia moglie...", dice il tecnico toscano facendo sorridere i giornalisti presenti in sala.

Spalletti su Totti

  • shares
  • Mail