Pallamano - Europei 2016: Italia - Grecia 25 - 31

La nazionale italiana di Pallamano non è riuscita ad aggiudicarsi la prima partita valida per le qualificazioni agli Europei 2016. Al Palavis di Trento, è la Grecia a passare per 25-31.

Alla nazionale azzurra allenata da Chionchio non è bastato un grande primo tempo chiuso in vantaggio per 17-14. La nazionale ellenica, infatti, dopo essere andata sotto di ben 6 reti, si sveglia definitivamente nel secondo tempo, iniziando e completando la rimonta. La Grecia approfitta degli errori in contropiede dell'Italia per allungare ulteriormente, fissando il risultato finale per 25 - 31.

Con due vittorie su due partite, la Grecia consolida il primo posto nel girone B con 4 punti. Seguono Italia e Gran Bretagna ancora a quota zero.


Pallamano - Europei 2016: oggi Italia - Grecia


Oggi, 3 novembre, la nazionale italiana di Pallamano inizierà il cammino per la qualificazioni ai prossimi Europei che si terranno nel 2016 in Polonia. Come prima avversaria, l'Italia affronterà la Grecia.

L'Italia è inserita nel Girone B insieme alla nazionale della Gran Bretagna, terza squadra del gruppo, che la nostra nazionale affronterà il prossimo aprile nel Regno Unito. L'Italia, per quanto riguarda il ritorno di queste partite, tornerà a giocare a giugno 2012 per affrontare nuovamente le due nazionali.

Solo la prima classificata di questo girone avrà il pass per la seconda fase. Nel turno successivo, infatti, la nazionale prima in classifica affronterà le tre peggiori quarte classificate nei gruppi validi per le qualificazioni agli Europei 2014.

I sedici azzurri, che sono stati convocati dal CT Franco Conchio per il ritiro a Pressano, in provincia di Trento, e che sono al lavoro dal 28 ottobre scorso, sono:

1. Viscovich Gonzalo (TeknoElettronica Teramo)
2. Di Maggio Adriano (Pressano)
3. Di Marcello Pierluigi (Ambra)
4. Fovio Vito (Loacker Bozen)
5. Gaeta Luis Felipe (Loacker Bozen)
6. Alessio Alessandrini (Pressano)
7. Giongo Alessio (Pressano)
8. Maione Pasquale (Loacker Bozen)
9. Opalic Damir (Pressano)
10. Radovcic Demis (Loacker Bozen)
11. Resca Matteo (Estense)
12. Rubino Francesco (Junior Fasano)
13. Sirsi Paolo (Junior Fasano)
14. Skatar Michele (HBC Nantes)
15. Tokic Tin (Pays D’aix Uc Hb)
16. Turkovic Dean (Loacker Bozen)

Il pivot Alessio Alessandrini e l’ala Gonzalo Viscovich sostituiscono Alejo Carrara e Umberto Giannoccaro, assenti per infortunio.

Il fischio d'inizio è fissato per le ore 20 al Palavis-Lavis di Trento. Gli arbitri saranno i croati Tomislav Cindric e Robert Gonzurek.

Italia - Grecia segna l'esordio degli azzurri ma è la seconda partita del girone. Nella prima partita, infatti, che si è svolta martedì scorso, la Grecia ha avuto la meglio facilmente sull'avversario, vincendo il match per 43-14.

Classifica:

Grecia 2
Italia 0
Gran Bretagna 0

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail