Lindsey Vonn non potrà gareggiare con gli uomini

Lindsey Vonn dovrà accontentarsi di restare la regina tra le donne, non potrà attaccare il trono maschile. La Federazione Internazionale ha rigettato la sua richiesta di gareggiare con i colleghi maschi il 24 novembre nella discesa libera di Lake Luise, che Vonn ha vinto nove volte in carriera.

Il consiglio federale, riunitosi oggi a Oberhofen, in Svizzera ha deliberato che non ci saranno eccezioni al regolamento FIS, che prevede l'impossibilità di atleti un genere di partecipare alle gare dell'altro. La segretaria generale della FIS è stata categorica: "E' molto chiaro: si chiamano Coppa del Mondo maschile e Coppa del Mondo femminile. Gli uomini gareggiano nella coppa maschile e le donne in quella femminile. I punti di una coppa non possono essere trasferiti nell'altra."

La FIS ha comunicato che Lindsey Vonn sarà benvenuta come apripista della gara maschile, e che potrà fare richiesta per esserlo. Questa postilla ha il sapore di una provocazione. Per ora la regina delle nevi non ha ancora rilasciato alcun commento.

  • shares
  • Mail