Coppa Davis 2016 | Gran Bretagna e Croazia vincono il doppio, semifinali sul 2-1 | Risultati 17 settembre

Coppa Davis 2016. Semifinali. Gran Bretagna e Croazia vincono i due match di doppio contro Argentina e Francia disputati sabato 17 settembre.

Gran Bretagna - Argentina : La Gran Bretagna vince il doppio e accorcia le distanze dall'Argentina, in vantaggio 1-2 nel punteggio complessivo della semifinale. I fratelli Murray si confermano imbattibili in Coppa Davis e battono la coppia albiceleste Del Potro/Mayer 6-1; 3-6; 6-4; 6-4.

Grande primo set dei britannici che annullano gli avversari con un rapido 6-1 in venti minuti di assolo. Gli argentini si iscrivono alla partita nel secondo parziale. Il primo break dell'incontro, ottenuto con A.Murray in battuta, consente a Del Potro e Mayer di portarsi sull'1-4, vantaggio conservato fino al 6-3 con set point sprecato in risposta nel settimo game. Nella terza frazione, il primo allungo è dei sudamericani. Sul 3-3, un errore in volee di A.Murray regala il break point ai rivali, subito concretizzato con un efficace lungolinea di Del Potro. La reazione britannico è immediata. Merito di A.Murray che si desta dal torpore e a suon di c'mon trascina il fratello alla conquista di tre giochi di fila con doppio break per il 6-4. Sostenuti dal tifo incessante del pubblico di Glasgow, i fratelli scozzesi bissano il 6-4 nel quarto set con un unico break, a 0, nel decimo e ultimo game.

Domenica, A.Murray può impattare 2-2 nel primo singolare di giornata con Pella o Delbonis. A seguire, Del Potro affronta Edmund o Evans, nel singolare che, con tutta probabilità, decreterà la qualificata alla finale.

Croazia - Francia: Cilic/Dodig superano Mahut/Herbert 7-6; 5-7; 7-6; 6-3 e la Croazia distanzia la Francia sul 2-1.

A due mesi dalla vittoria contro i gemelli Bryan nel quarto di finale contro gli Usa, i due tennisti di Medjugorje battono un'altra delle coppie migliori in doppio, recente vincitrice a Wimbledon. Grande equilibrio fino al terzo set con due tie break favorevoli ai croati, entrambi 8-6 e un unico break che decide il secondo parziale per i transalpini. Nella quarta frazione, i balcanici allungano in avvio sul 2-1 e chiudono il match con un altro break a 0. Domani Cilic aprirà il programma contro Gasquet. A seguire, Coric-Pouille, eventuale ultimo singolare.

Coppa Davis 2016 | Semifinali

Gran Bretagna - Argentina: 1-2 (Glasgow, veloce indoor)
Del Potro (ARG) b. Murray (GBR) 6-4; 5-7; 6-7; 6-3; 6-4
Pella (ARG) b. Edmund (GBR) 6-7; 6-4; 6-3; 6-2
A.Murray/J.Murray (GBR) b. L.Mayer/Del Potro 6-1; 3-6; 6-4; 6-4

Croazia - Francia: 2-1 (Zadar, veloce indoor)
Gasquet (FRA) b. Coric (CRO) 6-2; 7-6(5); 6-1
Cilic (CRO) b. Pouille (FRA) 6-1; 7-6; 2-6; 6-2
Dodig/Cilic (CRO) b. Mahut/Herbert (FRA) 7-6(6); 5-7; 7-6(6); 6-3

Coppa Davis 2016 | Semifinali | Presentazione Doppio

Coppa Davis 2016. Oggi, sabato 17 settembre, i match di Doppio delle semifinali Gran Bretagna-Argentina e Croazia-Francia.

A Glasgow, sudamericani in vantaggio 0-2 grazie alla splendida vittoria di Del Potro su Murray in cinque ore e cinque set in una delle partite più belle della stagione, bissata dall'affermazione di Guido Pella, in rimonta, su Edmund. Una situazione di punteggio, quasi insperata alla vigilia, che pone la rappresentativa albiceleste nelle migliori condizioni per affrontare il Doppio in programma alle 15.

Difficilmente il capitano Orsanic riproporrà la stessa coppia, formata proprio da Del Potro e Pella, schierata a Pesaro nel quarto di finale contro l'Italia. I due singolaristi dovrebbero riposare e lasciare spazio a Delbonis e Leonardo Mayer, non certo due specialisti del doppio. Scelta quasi obbligata, invece, per Leon Smith. Senza Dominic Inglot, il capitano britannico potrebbe chiedere un ulteriore sacrificio a Murray e schierarlo con il fratello Jamie, riproponendo così il duo che ha trascinato i padroni di casa alla vittoria dell'Insalatiera un anno fa. Prevedibile tour de force, quindi, per Murray che, nell'eventuale ultima giornata, deve disputare un altro singolare.

andy-jamie-murray-coppa-davis-2016.jpg

A Zadar, il Doppio, previsto alle 15, spariglierà l'1-1 di Croazia-Francia al termine della prima giornata. I transalpini schierano una delle migliori coppie del circuito Atp, quella formata da Nicolas Mahut e PH Herbert, rispettivamente primo e secondo nel ranking di specialità e vincitori, nella stagione in corso, di 6 titoli tra cui Wimbledon e tre Masters (Miami, Indian Wells e Montecarlo). Doppio competitivo anche per la Croazia con lo specialista Ivan Dodig che sarà affiancato da Draganja oppure da Cilic anche se pare verosimile che l'ex campione dello Us Open possa essere lasciato a riposo in vista del singolare di domenica contro Gasquet.

Su Supertennis la diretta televisiva del doppio di Gran Bretagna-Argentina. Differita per quello di Croazia-Francia

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail