Coppa Davis 2016 | Argentina e Croazia in finale, decisivi L.Mayer e Cilic | Risultati 18 settembre

Coppa Davis 2016. Argentina e Croazia in finale. Sconfitte Gran Bretagna (2-3) e Francia (3-1)

19.40: Leonardo Mayer regala la Finale all'Argentina. Splendida la vittoria in rimonta su Daniel Evans 4-6; 6-3; 6-2; 6-4 che sancisce il 2-3 e l'eliminazione dei campioni in carica della Gran Bretagna. E' stato un autentico show quello di Mayer. Perso il primo set con un unico break subito sull'1-1, l'argentino ha surclassato il rivale con un tennis, a tratti, ingiocabile. Identica la dinamica del punteggio del secondo e terzo parziale con Mayer subito avanti 4-1. Nel quarto, Evans evita il break nel game inaugurale prima di cedere la battuta sul 2-2. L'argentino non concede nulla e in sicurezza arriva all'obiettivo.

16.50: Non ci sarà Del Potro nel singolare decisivo di GB-Argentina. Al suo posto, il capitano Orsanic schiera Leonardo Mayer contro Daniel Evans, a sua volta sostituto del "titolare", Kyle Edmund.

16.35: Gran Bretagna - Argentina 2-2. Parità raggiunta dai campioni in carica a Glasgow. Tutto come previsto nel primo singolare di giornata con Murray che prevale in tre set su Pella, 6-3; 6-2; 6-3 in poco più di due ore di gioco. Match senza storia con lo scozzese sempre al comando delle ostilità. Primi due set identici con Murray che si stacca in avvio e sale 4-1. Nel terzo, Pella prova a resistere ma perde il servizio sul 2-2 e si consegna all'inevitabile sconfitta.

16.30: Marin Cilic porta la Croazia in Finale. Suo il punto del 3-1 che elimina la Francia. Il croato si è imposto nettamente su Gasquet 6-3; 6-2; 7-5. Solo nell'ultimo set, Richard ha provato a impensierire il rivale. La resistenza è durata fino al 5-5 quando Cilic ha piazzato, ai vantaggi, il break della qualificazione. La Croazia torna in finale undici anno dopo il trionfo del 2005 con la Slovacchia. Di quella compagine facevano parte Ljubicic, Ancic e Ivanisevic.

marin-cilic-croazia-finale-coppa-davis-2016.jpg

Coppa Davis 2016 | Semifinali

Gran Bretagna - Argentina: 2-2 (Glasgow, veloce indoor)
Del Potro (ARG) b. Murray (GBR) 6-4; 5-7; 6-7; 6-3; 6-4
Pella (ARG) b. Edmund (GBR) 6-7; 6-4; 6-3; 6-2
A.Murray/J.Murray (GBR) b. L.Mayer/Del Potro 6-1; 3-6; 6-4; 6-4
A.Murray (GBR) b. Pella (ARG) 6-3; 6-2; 6-3
Leonardo Mayer (ARG) b. Evans (GBR) 4-6; 6-3; 6-2; 6-4

Croazia - Francia: 3-2 (Zadar, veloce indoor)
Gasquet (FRA) b. Coric (CRO) 6-2; 7-6(5); 6-1
Cilic (CRO) b. Pouille (FRA) 6-1; 7-6; 2-6; 6-2
Dodig/Cilic (CRO) b. Mahut/Herbert (FRA) 7-6(6); 5-7; 7-6(6); 6-3
Cilic (CRO) b. Gasquet (FRA) 6-3; 6-2; 7-5
Pouille (FRA) b. Draganja (CRO) 6-4; 6-4

Coppa Davis 2016 | Semifinali | Domenica 18/9

Coppa Davis 2016. Oggi gli ultimi match di singolare delle Semifinali con Argentina e Croazia in vantaggio, 2-1, su Gran Bretagna e Francia.

A Glasgow, si comincia alle 14 (diretta Supertennis) con Andy Murray opposto a Pella o Delbonis. Non può sbagliare il campione di Wimbledon, la cui serie vincente in singolare, in Davis, si è interrotta venerdì scorso al termine della battaglia di cinque ore e cinque set contro Del Potro. La scelta del c.t. Orsanic sul singolarista non dovrebbe influire sul risultato del primo match di giornata con Murray che dovrebbe garantire, nonostante la stanchezza aumentata ieri con il doppio, il punto del 2-2 ai suoi.

Con tutta probabilità, quindi, la semifinale si concluderà al quinto e decisivo singolare nel quale Del Potro potrebbe completare l'opera iniziata venerdì. Sia Kyle Edmund, sconfitto da Pella due giorni fa, quanto Daniel Evans, possibile sostituto dello scozzese, non sembrano, al momento, in grado di poter superare l'argentino anche se la Davis, si sa, è una competizione a parte, foriera di risultati sorprendenti specie all'ultima giornata.

juan-martin-del-potro-coppa-davis-2016.jpg

A Zadar, la Croazia ha il primo match point con Marin Cilic che apre il programma di giornata, alle 14, contro Richard Gasquet. Terza partita in tre giorni per il tennista di casa che ha sconfitto Pouille per l'1-1 e affiancato Dodig nel successo, in quattro set, del doppio al cospetto dei campioni di Wimbledon, Mahut/Herbert. L'unico punto, finora, incamerato dalla Francia l'ha conseguito proprio Gasquet su Coric. Gli impegni ravvicinati potrebbero influire sulla tenuta di Cilic. Prevedere una sua vittoria non è comunque un azzardo.

A seguire, eventuale ultimo match tra Coric e Pouille. Per la terza volta in tre turni di Davis, Borna potrebbe ritrovarsi a disputare il singolare decisivo. Con il belga Coppejans e lo statunitense Sock, proprio da Coric è arrivato il punto della qualificazione per la Croazia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail