Inter - Juventus 2-1 | Video Gol | Serie A | 18 settembre 2016

Inter batte Juventus 2-1 nel match della 4.a giornata di Serie A, disputato domenica 18 settembre 2016. I gol, tutti, nella ripresa. Vantaggio bianconero con Lichtsteiner. Rimonta interista con Icardi e Perisic

Partita bloccata nel primo tempo. Le occasioni latitano fino al 33’. La prima se la procura la Juventus con il cross di Alex Sandro per Khedira che, indisturbato, sul dischetto dell’area di rigore, affossa il colpo di testa che si spegne, innocuo, sui guantoni di Handanovic. Sul ribaltamento di fronte, Icardi colpisce il palo con un tiro a giro da posizione defilata, imparabile per Buffon. Al 36’, Juventus ancora pericolosa con Pjanic. Il bosniaco riceve da Dybala e conclude di poco a lato da fuori area.

E’ l’Inter a fare la partita anche nel secondo tempo anche se non si segnalano parate di Buffon in avvio. Al 62’ Icardi serve Candreva che non esita a tirare al volo nei pressi del vertice dell’area juventina. La palla, potente e tesa, attraversa lo specchio della porta di Buffon e finisce fuori.

Nel momento migliore dei nerazzurri arriva il gol della Juventus, al 65’, con Lichtsteiner. Imbeccato in area da Alex Sandro, il laterale elvetico brucia la marcatura di Santon e batte imparabilmente Handanovic con una deviazione nell’area piccola. Nemmeno il tempo di esultare per i bianconeri che arriva il pareggio dell’Inter al 67’. Il gol è di Icardi che spizza di testa il cross da calcio d’angolo di Banega, superando in elevazione Mandzukic.

L’ingresso in campo di Higuain al 76’ coincide con la rete del 2-1 dell’Inter. La segna il neo entrato Perisic con uno stacco di testa su assist di Icardi che non lascia scampo a Buffon, trafitto all’angolino. San Siro è una bolgia. La Juventus prova a reagire.L'unica occasione con un colpo di testa di Higuain. Nel finale, l'Inter resta in 10 per l'espulsione di Banega (doppia ammonizione) ma arriva indenne alla vittoria che riscatta un inizio di stagione, fino a oggi, alquanto deludente.

Inter - Juventus 2-1 | Il Tabellino

INTER: Handanovic; D'Ambrosio, Miranda, Murillo, Santon (dal 34' s.t. Miangue); Joao Mario, Medel (dal 29' s.t. Felipe Melo); Candreva, Banega, Eder (dal 24' s.t. Perisic); Icardi

JUVENTUS: Buffon; Benatia (dal 25' p.t. Barzagli), Bonucci, Chiellini (dal 35' s.t. Pjaca); Lichtsteiner, Khedira, Asamoah, Pjanic, Alex Sandro; Mandzukic (dal 29' s.t. Higuain), Dybala

MARCATORI: Lichtsteiner 65' (J); Icardi 67' (I); Perisic 77' (I)

ESPULSO: Banega (I) doppia ammonizione
AMMONITI: Lichtsteiner (J), Barzagli (J), Asamoah (J), Medel (I), Handanovic (I)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail