Milan-Lazio 2-0: la telecronaca di Pellegatti (Video) | 20 Settembre 2016

Secondo successo consecutivo per il Milan di Vincenzo Montella che anche oggi è riuscito a mantenere la propria porta inviolata. Con questo successo i rossoneri si sono momentaneamente portati ad un punto dal Napoli capolista, agganciando la Juventus al secondo posto a quota 9 punti. Oggi la Lazio ha venduto carissima la pelle sul campo di San Siro e per una mezzora abbondante ha anche imposto il proprio gioco ai padroni di casa. Al 37esimo minuto Parolo ha perso un brutto pallone a centrocampo, consentendo a Kucka di lanciare in verticale Bacca. Il bomber colombiano, alla prima occasione, non ha fallito l'appuntamento con il gol battendo l'esordiente Strakosha.

Solo un minuto più tardi Strakosha la stava per fare davvero grossa su un tiro di Bonaventura, bloccato in due tempi dopo essersi lasciato sfuggire il pallone. Al 56esimo Niang ha sciupato una colossale opportunità per segnare il 2-0 che avrebbe messo in ghiaccio la partita, non trovando la deviazione vincente a porta vuota su un cross di Calabria. Il francese si è parzialmente riscattato al 74esimo spiazzando dagli 11 metri Strakosha, capitalizzando così un rigore concesso per un fallo di mano di Radu.

  • shares
  • Mail