Leicester-Chelsea 2-4 (dts) | EFL Cup | Conte elimina Ranieri

Il Chelsea di Antonio Conte batte il Leicester di Claudio Ranieri ai tempi supplementari e approda agli ottavi di Coppa di Lega. Si gioca in casa delle Foxes, che nel primo tempo sono letteralmente travolgenti. Al 17’ è Okazaki a portare in vantaggio il Leicester, che sorprende i Blues, mandandoli per diversi minuti in confusione. Al 34’ arriva il raddoppio per il club di Ranieri ancora con Okazaki, ma proprio quando il primo tempo stava per essere archiviato, un colpo di testa di Cahill riapre il match.

Nella ripresa, al 49’ il Chelsea pareggia i conti con una grande rete di Azpilicueta, terzino della nazionale spagnola. Il gol del 2-2 rinvigorisce la manovra della squadra di Conte, che pur spingendo sull’acceleratore non trova la rete del KO prima dei supplementari. Nell’extra time, con il Leicester ridotto in 10 uomini per l’espulsione di Wasilewski (pugno a Diego Costa), Fabregas mette a segno la doppietta decisiva che fissa il punteggio sul 4-2 in favore del Chelsea.

Leicester-Chelsea 2-4 Fabregas

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail