Eneco Tour 2016, tappa 4: bis di Sagan, Greipel battuto al fotofinish | Video

Giacomo Nizzolo oggi è arrivato nono. Sagan conquista anche la Maglia di leader.

Ancora una volta Peter Sagan davanti a tutti! Lo slovacco della Tinkoff ha fatto il bis all’Eneco Tour 2016 vincendo la sua seconda tappa consecutiva, anche se oggi è stato un po’ più complicato perché al campione del mondo è servito il fotofinish per avere la certezza di aver battuto André Greipel della Lotto Soudal. Al terzo posto si è piazzato invece Alexander Kristoff del Team Katusha, che è stato il primo a lanciare la volata, ma si è visto sorpassare da Sagan e Greipel che hanno poi lottato l’uno contro l’altro al fotofinish.

Anche oggi il migliore degli italiani è stato Giacomo Nizzolo della Trek-Segafredo, che ha preso parte alla volata finale, ma anche oggi non è riuscito ad arrivare nelle primissime posizioni, è rimasto bloccato e alla fine si è piazzato al nono posto (invece ieri era arrivato sesto).

Grazie alla vittoria di oggi, Peter Sagan ha conquistato anche la Maglia di leader della classifica generale superando Rohan Dennis della BMC, che se l’era guadagnata vincendo la cronometro individuale. L’australiano, però, ieri sera aveva solo 3” di vantaggio rispetto al campione d’Europa e del mondo che oggi dunque balza al comando.

I protagonisti della fuga di giornata sono stati Bert van Lerberghe della Topsport Vlaanderen-Baloise, Mark McNally della Wanty-Groupe Gobert, Sjoerd van Ginneken e Brian van Goethem del Team Roompot Oranje, che hanno avuto un vantaggio massimo di circa cinque minuti. C’è stato anche un tentativo di contrattacco da parte di Roberto Ferrari della Lampre-Merida e Frederik Frison della Lotto-Soudal, ma non sono riusciti a raggiungere i battistrada che tuttavia sono stati ripresi dal plotone abbastanza presto, a poco meno di 60 km dal traguardo.

Dopo il ricongiungimento ci sono stati numerosi attacchi, l’ultimo dei quali da parte della coppia Astana Grivko-Gruzdev, ma alla fine tutto si è deciso con la volata finale e Peter Sagan ha ancora una volta dettato la sua legge.

Da segnalare che oggi Tom Boonen dell’Etixx-Quick Step è stato coinvolto in una caduta e ha dovuto lasciare la corsa.

Peter Sagan vince la quarta tappa dell'Eneco Tour 2016

Questi i primi dieci al traguardo della quarta tappa, tutti con lo stesso tempo:
1) Peter Sagan (Tinkoff) 4h 42’ 12”
2) André Greipel (Lotto Soudal)
3) Alexander Kristoff (Team Katusha)
4) Arnaud Démare (FDJ)
5) Dylan Groenewegen (Team LottoNL-Jumbo)
6) John Degenkolb (Team Giant-Alpecin)
7) Reinardt Janse Van Rensburg (Dimension Data)
8) Amaury Capito (Topsport Vlaanderen-Baloise)
9) Giacomo Nizzolo (Trek-Segafredo)
10) Luka Mezgec (Orica-BikeExchange)

E queste le prime posizioni della classifica generale dopo quattro tappe:
1) Peter Sagan (Tinkoff) 13h 17’ 29”
2) Rohan Dennis (BMC) +7”
3) Jos Van Emden (Team LottoNL-Jumbo) +12”
4) Andrei Grivko (Astana) +20”
5) Jascha Sütterlin (Movistar) +21”
6) Martin Elmiger (IAM Cycling) +21”
7) Wilco Kelderman (Team LottoNL-Jumbo) +22”
8) Matthias Brändle (IAM Cycling) +22”
9) Primož Roglič (Team LottoNL-Jumbo) +23”
10) Taylor Phinney (BMC) +23”

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail