Olanda, prima espulsione grazie alla moviola in campo

In questa stagione sono partiti i primi test sulla cosiddetta 'moviola in campo' della FIFA. La Federazione olandese ha chiesto ed ottenuto di effettuare dei test in alcuni match di Coppa d'Olanda, il primo dei quali in occasione della partita Ajax-Willem II giocata ieri. La tecnologia si è subito rivelata utile perché grazie ad essa il direttore di gara è potuto tornare su una decisione già presa ed adottare così il provvedimento adeguato.

Al 59esimo minuto Anouar Kali, giocatore del Willem II, si è reso protagonista di un bruttissimo intervento in scivolata ai danni di Lasse Schöne, trequartista danese dell'Ajax. Il direttore di gara Danny Makkelie ha immediatamente estratto il cartellino giallo dal suo taschino e l'ha mostrato a Kali, che prontamente si è allontanato dal luogo del fattaccio convinto di essersela cavata con poco.

Per sua sfortuna in tribuna c'era Pol Van Boekel, l'arbitro addetto al controllo video, che dopo aver visto il replay ha contattato il suo collega sul terreno di gioco suggerendogli di tornare sulla sua decisione ed espellere il giocatore del Willem II.

Questa sera la moviola in campo verrà utilizzata anche in occasione del match Feyenoord-Oss.

Questo il video dell'episodio incriminato:


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail