Risultati Serie A | Oggi 25 settembre 2016 | 6.a giornata

Risultati Serie A. 6.a giornata. Le partite di domenica e lunedì 25-26 settembre 2016

CROTONE - ATALANTA: 1-3
[3' Petagna (A); 40' Kurtic (A); 45+1 Gomez (A); 86' Simmy (C)]

CAGLIARI - SAMPDORIA : 2-1
[37' Joao Pedro (C); 86' Fernandes (S); 88' Melchiorri (C)]

FIORENTINA - MILAN: 0-0

GENOA - PESCARA: 1-1
[46' Simeone (G); 85' Manaj (P); Espulsi Edenilson (G) e Pandev (G)]

INTER - BOLOGNA: 1-1 clicca qui per seguire la partita LIVE
[13' Destro (B); 36' Perisic (I)]

LAZIO - EMPOLI: 2-0
[28' Keita (L); 89' Lulic (L)]

SASSUOLO - UDINESE: 1-0
[33' Defrel (S)]

TORINO - ROMA: 3-1 (Video Gol)
[7' Belotti (T); 52' Falque rig. (T); 55' Totti rig. (R); 65' Falque (T)]

Sabato 24 settembre
PALERMO-JUVENTUS 0-1
[49' autorete Goldaniga (J)]
NAPOLI - CHIEVO: 2-0
[24' Gabbiadini (N); 39' Hamsik (N)]

Classifica: Juventus 15; Napoli 14; Inter 11; Roma, Lazio, Chievo, Milan, Bologna 10; Sassuolo 9; Fiorentina* Genoa, Torino 8; Cagliari, Udinese 7; Sampdoria*, Atalanta, Pescara 6; Palermo 5, Empoli 4; Crotone 1 - * Una partita in meno

Inter e Roma perdono terreno dalla Juventus capolista e dal Napoli secondo in classifica. Si ferma a 3 la serie di vittorie consecutive dei nerazzurri che mancano il poker per merito del Bologna. Finisce 1-1 a San Siro. Vantaggio felsineo con Destro che capitalizza al meglio l'assist dell'ottimo Verdi e finalizza l'azione scaturita da un errore di Kondogbia sostituito prima della conclusione del primo tempo. Il pari è di Perisic con un tiro al volo di sinistro al 36'. Nella ripresa, l'Inter prova a vincere ma il Bologna resiste e nel finale torna a impensierire gli avversari anche se la migliore occasione, al 95', è di Ranocchia che fallisce un comodo colpo di testa da distanza ravvicinata.

Disastro della Roma a Torino. All'Olimpico i granata si impongono con merito 3-1 con il gol di Belotti e la doppietta dell'ex Iago Falque. Di Totti su rigore l'unica rete dei giallorossi, la 250.a in A per il capitano. La Roma paga le tante disattenzione difensive con il Toro letale nelle ripartenze. Ottima prestazione del tridente d'attacco granata. Oltre a Belotti e Falque, voto alto anche per l'argentino Boye.

Sale a 10 punti la Lazio che piega l'Empoli 2-0. Tre punti non senza sofferenza per i biancocelesti. Prima frazione con il gol di Keita e il nuovo infortunio di Biglia, uscito in lacrime. Nel secondo tempo l'Empoli ha sfiorato più volte il pareggio, cogliendo anche un palo con Pucciarelli. Nel finale, arrotonda Lulic. Due i pali dell'Udinese con Perica e Felipe negli ultimi minuti che salvano l'1-0 del Sassuolo. Decisivo il gol di Defrel al 33' su disattenzione di Karnezis. Quarta affermazione per i neroverdi ma solo 9 punti in classifica per la sconfitta a tavolino rimediata contro il Pescara.

Pareggio in extremis proprio per il Pescara a Genoa. Entrambe nella ripresa i due gol dell'1-1 di Marassi. Vantaggio del Grifone con Simeone al 46'. Pari di Manaj all'86' con il Genoa ridotto in 9 per le espulsioni ravvicinate di Edenilson e Pandev.

Serie A | Programma 6.a giornata, 25 settembre

Risultati Serie A. Oggi, domenica 25 settembre 2016, il programma della 6.a giornata di campionato prevede 6 partite, distribuite tra le 12.30 e le 20.45.

Archiviati gli anticipi con le prevedibili vittorie di Juventus e Napoli su Palermo e Chievo, oggi tocca alle inseguitrici rispondere al duo di testa e provare a limitare subito l'allungo.

Test impegnativo per la Roma, ospite alle 12.30, del Torino. Rendimento in trasferta, finora, deficitario per i giallorossi con un pareggio a Cagliari (2-2 con rimonta subita) e la sconfitta di domenica scorsa a Firenze sancita dal gol di Badelj. Due pareggi a reti bianche, con Empoli e Pescara, sono il magro bottino per il Torino nelle ultime due giornate. Mihajlovic non avrà gli squalificati Vives e Acquah e l'ex Ljajic infortunato ma può contare sul pieno recupero di Belotti. Tranne Vermaelen e i lungodegenti Rudiger e Mario Rui, Spalletti ha tutti a disposizione per provare a conquistare tre punti di notevole importanza.

risultati-serie-a-25-settembre-2016.jpg

Obiettivo quarta vittoria consecutiva per l'Inter contro il Bologna. C'è attesa per il possibile esordio di Gabigol in attacco, reparto nel quale sta spadroneggiando capitan Icardi. Tutti i 9 punti del Bologna sono arrivati da tre affermazioni al Dall'Ara con Crotone, Cagliari e Samp. Sarà dura per i rossoblu uscire con un risultato positivo da San Siro se l'Inter dovesse confermare la prestazione offerta con Juve e Empoli.

Il programma pomeridiano si completa con Lazio-Empoli con i biancazzurri che devono riscattare la sconfitta di San Siro con il Milan contro una squadra che ha il peggior attacco del campionato, Genoa-Pescara e Sassuolo-Udinese con i neroverdi in emergenza per le assenze di Berardi, Cannavaro, Duncan e Matri.

Nel posticipo delle 20.45, al Franchi, la Fiorentina riceve il Milan dell'ex Montella. Due su due davanti al proprio pubblico per i viola che hanno una gara da recuperare. Milan in fiducia dopo le due vittorie consecutive con Sampdoria e Lazio. E' un test importante per i rossoneri che possono misurare le proprie ambizioni contro un avversario difficile da superare in casa e candidato a un campionato tra le prime cinque della classifica.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail