Rassegna stampa mercoledì 28 settembre 2016: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 28 settembre 2016

La Gazzetta dello Sport di oggi, 28 settembre 2016, apre con la Champions League e la vittoria netta della Juventus: “Europoker è vera Juve”, i campioni d’Italia dominano una piccola Dinamo Zagabria. Questa sera tocca al Napoli, impegnato tra le mura amiche contro i portoghesi del Benfica. Di spalla il compleanno di Francesco Totti: “W quaranTotti, mondo di auguri da Diego a Messi”. Più in basso, l’importanza di Candreva per l’Inter di De Boer e il Milan che sperimenta il doppio regista con Montolivo e Locatelli. In taglio basso, lo scandalo che ha travolto il ct dell’Inghilterra Allardyce: esonerato!

“Juve tritatutto” è il titolo del Corriere dello Sport, che fa il punto anche sugli altri risultati della seconda giornata di Champions League 2016-2017: nel girone dei bianconeri il Siviglia batte il Lione, vince il Leicester di Ranieri, il Real fermato sul pari a Dortmund. In taglio alto, la festa per i 40 anni di Francesco Totti e tutto il mondo calcistico che si ferma ad applaudirlo. In taglio basso: “E il Napoli suona la carica”, gli azzurri impegnati questa sera contro il Benfica allo stadio San Paolo.

Tuttosport apre con il titolo: “Padroni anche in Europa”, la Juventus al comando del Gruppo H di Champions League con un pareggio (Siviglia) e una vittoria (Dinamo Zagabria). Alla vigilia di Napoli-Benfica, Sarri infiamma la conferenza stampa con una battuta: “Mi arrapo”. In taglio basso, il piano del Torino per riscattare Hart dal Manchester City, Mancini possibile commissario tecnico della nazionale inglese dopo l’esonero di Allardyce e la classica di ciclismo Milano-Torino.

  • shares
  • Mail