Zarate: la dedica alla moglie malata di tumore (Foto)

Zarate: esordio stagionale con doppietta contro il Qarabag e con dedica per la moglie Natalie Weber operata per un tumore al seno

"Gracias Dios, Nat te amo". Questa la dedica di Mauro Zarate alla moglie Natalie Weber, modella e showgirl argentina che ha sposato nel luglio 2011 e dalla quale ha avuto i figli Mia e Rocco. La famiglia Zarate ultimamente sta vivendo un periodo difficile perché Natalie, lo scorso 10 settembre, è stata operata con urgenza al seno sinistro per rimuovere un tumore. Anche per questo motivo quella di stasera contro gli azeri del Qarabag è stata la prima presenza stagionale di Zarate.

L'argentino ha iniziato con il botto segnando due reti, ininfluenti ai fini del risultato visto che la sua squadra vinceva già per 3-0, ma di pregevolissima fattura. Entrato in campo al 61esimo per Kalinic, l'argentino ex Lazio ed Inter ha segnato appena due minuti dopo con un bolide dalla lunga distanza. Al 78esimo ha replicato con un bellissimo calcio di punizione passato sopra la barriera.

Dopo il triplice fischio finale ha raccontato la sua gioia ai microfoni di Sky: "In testa ora ho un po' di tutto: felicità per esser tornato a giocare dopo il brutto momento familiare. Sono felice per la vittoria, avevo tantissima voglia di giocare, di tornare a fare questo, che è la mia vita insieme alla mia famiglia. Il pubblico mi dà sempre il suo affetto, ringrazio. La dedica? E' stato un periodo difficile, è per mia moglie e i miei figli".

La moglie ha apprezzato la sua dedica e l'ha ringraziato attraverso twitter:


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail