Chiellini provoca l'Inter: "3 punti regalati"

Giorgio Chiellini era presente questa sera alla prima di "Bianconeri Juventus Story", film documentario del regista Mauro La Villa dedicato ovviamente alla storia della Juventus, che si intreccia da oltre 100 anni con quella della famiglia Agnelli. Il numero 3 della Juventus, ormai un senatore considerata la sua militanza dal lontano 2005, ha parlato anche di calcio giocato, facendo un primo bilancio di questo mese abbondante della nuova stagione: "Il pareggio con il Siviglia è stato troppo drammatizzato. Noi avremmo meritato di vincere 2-0. L’unica giornata storta che abbiamo avuto veramente è stata quella di Milano, abbiamo regalato tre punti. In questo mese e mezzo c’è stata un’ottima Juve".

Questa considerazione sui "tre punti regalati" non farà certamente piacere agli interisti, che hanno visto la propria squadra vincere con merito contro la Juventus. Sicuramente i bianconeri hanno disputato una gran brutta partita, ma al tempo stesso è ingeneroso valutare il match dello scorso 18 settembre considerando solo i demeriti dei bianconeri. Probabilmente una Juve brillante avrebbe avuto la meglio su un'Inter altrettanto brillante, ma questo c'entra poco. Nel calcio non sempre - fortunatamente - vincono i più forti e se l'Inter ha vinto la sua partita merita anche gli elogi; se la Juve non è riuscita ad esprimersi è proprio perché l'Inter ha stritolato gli avversari con un pressing a tutto campo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail