Golf, Singapore Open 2012: vince Matteo Manassero, Francesco Molinari quinto!

Matteo Manassero ha vinto il Barclays Singapore Open 2012: l'italiano, grazie a due ottimi giri, ha chiuso il percorso in 271 colpi (-13), gli stessi usati da Louis Oosthuizen. Allo spareggio Matteo ha superato il sudafricano alla terza buca, si è portato a casa il titolo, il terzo della sua carriera all'European Tour, e oltre 770mila euro di montepremi.

Il golf italiano può essere doppiamente soddisfatto grazie al quinto posto di Francesco Molinari, capace di concludere le settantadue buche in 276 colpi (-8), gli stessi dell'australiano Adam Scott, due in più di Rory McIlory (-10) e uno in più di Thomas Bjorn (-9). Edoardo Molinari, di contro, si è dovuto accontentare della cinquantesima posizione (+3).

Matteo Manassero ha commentato:

E' stata una giornata molto lunga. E' stata l'adrenalina a farmi andare avanti. La chiave del successo è stata iniziare veramente bene la giornata odierna: partire con alcuni birdie mi ha dato la forza per andare avanti. Il play-off che ho giocato con Louis, il primo della mia carriera, per me è stato un grande onore. Terminare con un eagle è stato veramente fantastico. Certo, pensavo di aver perso alla seconda buca di spareggio, dato che Louis ha avuto una possibilità veramente concreta per vincere, ma è stato un po' sfortunato con il secondo colpo e poi ha perso la possibilità di fare birdie... Quest'anno è stato un anno difficile per me, dato che ho dovuto cambiare alcuni swing, ma questa settimana è stata fantastica e sono felice di aver partecipato e vinto questo grande torneo.

Terza giornata


Nella terza giornata del Barclays Singapore Open di Golf si è completato il secondo giro, interrotto ieri a causa di un forte temporale che si è abbattuto sul Sentosa Golf Club. Il danese Thomas Bjorn è balzato nuovamente al comando, concludendo le trentasei buche in 133 colpi (-9). Lo inseguono, rispettivamente a uno e a due colpi, l'inglese Chris Wood e il sudafricano George Coetzee.

Reggono bene Francesco Molinari, ora in quarta posizione a-6 in coabitazione con il tailandese Chapchai Nirat, e Matteo Manassero, in sesta posizione a -5 insieme agli indiani Gaganjeet Bhullar e Anirban Lahiri, all'olandese Joost Luiten, all'austriaco Bernd Wiesberger, all'inglese Simon Dyson e all'australiano Adam Scott, tre volte vincitore del torneo. Male Edoardo Molinari, cinquantesimo a +1, tagliato Lorenzo Gagli dopo due giri (+8).

  • shares
  • Mail