NBA: partite del 6 e del 7 novembre - Il Gallo e Belinelli vincono, ma Bargnani, sconfitto, fa più punti

toronto raptors e andra bargnani

Ieri hanno giocato i nostri italiani in NBA. Su 3 partite c'erano tutti e tre. E' arrivato il primo successo per i Denver Nuggets contro i Detroit Pistons al Pepsi Center. Danilo Gallinari ha partecipato alla piccola impresa, anche senza sfornare una prova maiuscola. Il Gallo con 3/11 dal campo ha chiuso con 8 punti e quattro rimbalzi in 32’.

Le sue bombe però sono state determinanti. Una tripla subito nei primi minuti, e un’altra nella ripresa che lancia la fuga di Denver fino al +16 per l'ultimo quarto. Quando i Pistons si svegliano, è troppo tardi. Finisce 109 a 97.

Anche Marco Belinelli vince una gara non certo facile con i Chicago Bulls (alla terza vittoria e una sconfitta) contro gli Orlando Magic, privi per l’occasione di Jameer Nelson.

In effetti Belinelli gioca solo 8 minuti e mette solo un canestro da 2 punti. Tanto che Marco a fine partita si è defilato dall’uscita secondaria, prima che lo spogliatoio venisse aperto alla stampa. Del resto i Bulls hanno giocato maluccio, con i Magic che hanno sempre condotto nel punteggio per poi crollare proprio nel finale 99 a 93.

NBA 2012 Raptors-Thunder
NBA 2012 Raptors-Thunder
NBA 2012 Raptors-Thunder
NBA 2012 Raptors-Thunder
NBA 2012 Raptors-Thunder

Paradossalmente il più soddisfatto per la prestazione, potrebbe essere l'unico sconfitto, Andrea Bargnani, che nonostante i travolgenti Thunder di Oklahoma fa vedere buone cose. 16 punti e 6 rimbalzi in 25’ di gioco.

Certo i Toronto Raptors escono malconci dal parquet di Oklahoma City. La franchigia canadese deve anche fare i conti con l’infortunio di Kyle Lowry che esce nei minuti finali del primo tempo per distorsione alla caviglia.

Oklahoma va al riposo in vantaggio 57-38 e all’inizio del secondo uccide la partita con un 9 a 0 che la porta al +29. Finirà 108 a 88. Hanno vinto tutte le squadre di casa.

Stanotte si giocano altre 13 partite. Avvincente la sfida tra Miami e Brooklyn. Si gioca in Florida. Interessante anche la partita tra Utah Jazz e Lakers per capire se i LAL sono di nuovo in pista. Il Gallo e Bargnani tornano sul rettangolo, rispettivamente a Houston contro i Rockets il primo, e a Dallas contro i Mavericks il secondo. Vediamo se Toronto si riprende subito.

    NBA 2012-13 Regular Season

    Martedì 6 novembre 2012

    Orlando Magic - Chicago Bulls 93 - 99
    Toronto Raptors - Oklahoma City Thunder 88 - 108
    Detroit Pistons - Denver Nuggets 97 - 109

    Mercoledì 7 novembre 2012

    Phoenix Suns - Charlotte Bobcats 117 - 110
    Washington Wizards - Boston Celtics 94 - 100
    Indiana Pacers - Atlanta Hawks 86 - 89
    Brooklyn Nets - Miami Heat 73 - 103
    Memphis Grizzlies - Milwaukee Bucks 108 - 90
    Philadelphia 76ers - New Orleans Hornets 77 - 62
    Denver Nuggest - Houston Rockets 93 - 87
    Orlando Magic - Minnesota Timberwolves 75 - 90
    Toronto Raptors - Dallas Mavericks 104 - 109
    L.A. Lakers - Utah Jazz 86 -95
    Detroit Pistons - Sacramento Kings 103 - 105
    San Antonio Spurs - L.A. Clippers 84 - 106
    Cleveland Cavaliers - Golden State Warriors 96 - 106

NBA 2012 Raptors-Thunder

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail