L'NBA su Sky Sport fino al 2018 con 140 partite a stagione

Basket. Sarà di nuovo Sky Sports a trasmettere i match di NBA.

L'accordo tra l'emittente satellitare e la Lega professionistica americana è stato ufficializzato oggi e prevede, principalmente, la messa in onda di 140 partite per ogni stagione fino al 2018, tra regular season, playoff e finali. Oltre a questo, Sky ha annunciato che accorperà il sito ufficiale dell'NBA nel proprio per permettere agli utenti di fruire più facilmente di video highlights, statistiche e altri contenuti sulle partite e i protagonisti del basket made in USA.

Il debutto della nuova partnership televisiva è previsto nella notte di mercoledì 22 ottobre con l'incontro inaugurale di regular season tra i campioni in carica dei Cleveland Cavaliers di LeBron James opposti ai New York Knicks di Carmelo Anthony.

Con il prolungamento per altre due annate della copertura dell'NBA, Sky Sport conferma ulteriormente quanto il Basket sia uno degli sport che occupa maggiore spazio nei palinsesti. Otre alle gesta dei campioni d'oltreoceano, la pay tv del gruppo Murdoch detiene i diritti della Serie A (con Raisport) e l'esclusiva di Eurolega (dal 13 ottobre su Fox Sports), del Basket collegiale Usa del campionato NCAA e degli impegni della Nazionale Italiana maschile e femminile. A proposito delle Nazioanli, Sky si è già assicurata l'esclusiva delle prossime edizioni dei Mondiali e degli Europei con un accordo di lungo corso con la FIBA sancito la scorsa primavera.

nba-sky-sport.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail