Rassegna stampa domenica 9 ottobre 2016: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 9 ottobre 2016

La Gazzetta dello Sport di oggi, 9 ottobre 2016, apre con un’intervista esclusiva a Miralem Pjanic, centrocampista bosniaco della Juventus. In taglio alto: “L’Italia di Verratti e i suoi fratellini”, il centrocampista del PSG sarà titolare contro la Macedonia. Di spalla, il centrocampista portoghese Joao Mario che fa proclami di scudetto in casa Inter; più in basso Milik, attaccante del Napoli, che subisce un grave infortunio al ginocchio. In taglio basso, il giovane Locatelli che dopo il primo gol col Milan conquista l’Under 21.

Il Corriere dello Sport di oggi, apre con una doppia notizia di mercato: Fabregas al Milan e Darmian all’Inter. Intanto l’infortunio di Milik spinge il Napoli su Pavoletti, la Juve ha praticamente preso Witsel. In taglio alto: “Ecco l’Italia di Verratti per l’assalto a Pandev”. Intervista esclusiva a Mino Raiola: “Donnarumma resta? Dipende solo dai cinesi”. In taglio basso, gli ex Roma che spingono Totti verso la carriera di allenatore e Federica Pellegrini che non vede sue eredi in vasca.

Anche Tuttosport apre con un’intervista esclusiva dal ritiro della Bosnia a Miralem Pjanic, che sottolinea: “con la Juve il bello deve ancora arrivare”. In taglio centrale, la nazionale italiana e la prossima sfida contro la Macedonia: Verratti sarà il numero 10. In taglio alto: “Toro, Hart può restare”, per l’estremo difensore inglese è possibile il rinnovo del prestito da parte del Manchester City, Guardiola non lo rivuole. In taglio basso, Lapadula scatenato in amichevole e pronto per giocare da titolare con il Milan; e ancora, l’Inter al bivio: in Europa League si deciderà il destino di De Boer e di alcuni big della rosa.

  • shares
  • Mail