Risultati Serie A | 16 ottobre 2016 | Chievo-Milan 1-3, Inter-Cagliari 1-2, pari Lazio

fiorentina-atalanta.jpg

Risultati Serie A. Le partite di domenica 16 ottobre 2016. Ottava giornata.

CHIEVO - MILAN 1-3 (LIVE)
[44' Kucka (M); 46' Niang (M); 76' Birsa (C); 90+5 autorete Dainelli (M)]

FIORENTINA - ATALANTA: 0-0

GENOA - EMPOLI: 0-0

INTER - CAGLIARI 1-2
[55' Joao Mario (I); 70' Melchiorri (C); 85' autorete Handanovic (I)]

LAZIO - BOLOGNA 1-1
[9' Helander (B); 90+6 Immobile rigore (L)]

SASSUOLO - CROTONE 2-1
[2' Falcinelli (C); 83' Sensi (S); 85' Iemmello (S)]

Sabato 15 ottobre

NAPOLI-ROMA: 1-3
[43' Dzeko (R); 54' Dzeko (R); 58' Koulibaly (N); 85' Salah (R)]
PESCARA - SAMPDORIA: 1-1
[12' autorete Campagnaro (S); 23' Campagnaro (P); 54' Caprari (P) rigore sbagliato]
JUVENTUS - UDINESE: 2-1
[30' Jankto (U); 43' Dybala (J); 51' Dybala (J) rigore]

Lunedì 17 ottobre
PALERMO - TORINO

Classifica: Juventus 21; Milan, Roma 16, Napoli, Lazio 14; Chievo, Cagliari 13; Genoa*, Sassuolo 12; Torino*, Inter, Bologna 11; Atalanta 10; Fiorentina* 9; Sampdoria 8, Pescara, Udinese 7; Palermo* 6; Empoli 5; Crotone 1

Profumo di alta classifica per il Milan che interrompe l'imbattibilità casalinga del Chievo, si impone 1-3 al Bentegodi e balza al secondo posto della graduatoria a 5 punti dalla Juventus, prossima avversaria dei rossoneri sabato a San Siro. Avvio di partita favorevole al Chievo che, tuttavia, non crea eccessivi pericoli a Donnarumma. Al 44' Kucka sblocca il risultato con una conclusione dalla distanza. Niang raddoppia a inizia ripresa. Birsa accorcia su punizione. Nel recupero una sfortunata autorete di Dainelli fissa il risultato finale.

Sprofonda l'Inter a San Siro, sconfitta 1-2 dal Cagliari in rimonta. Icardi, contestato dai tifosi per quanto scritto nei loro confronti nell'autobiografia in uscita, sbaglia un rigore e avvia il disastro interista. Illusorio il vantaggio di Joao Mario. Melchiorri pareggia poi una goffa autorete di Handanovic condanna i padroni di casa alla seconda sconfitta e a un preoccupante -10 dalla Juve.

Pareggio in extremis per la Lazio, all'Olimpico, contro il Bologna. Felsinei avanti con Helander poi i biancocelesti sbagliano l'inverosimile fermati anche da un Da Costa in stato di grazia. Al 96' un rigore più che dubbio di Immobile salva i padroni di casa. Proteste, giustificate, del Bologna. Non c'era il fallo su Jardel.

Torna alla vittoria il Sassuolo che condanna il Crotone alla settima sconfitta stagionale. Calabresi sfortunati. Avanti 0-1 con la rete dell'ex Falcinelli, il Crotone colpisce due traverse prima di subire due gol in due minuti con Sensi e Iemmello, entrambi alla prima segnatura in A. Pareggi a reti bianchi in Fiorentina-Atalanta e Genoa-Empoli. Fischi al Franchi per i viola. Il feeling con Paulo Sousa sembra ai minimi termini. La classifica langue anche se, va ricordato, la Fiorentina deve ancora recuperare una partita, quella della terza giornata, contro il Genoa sospesa per maltempo.

Serie A | Live Risultati 16 ottobre

22.43: Il Milan batte il Chievo 1-3 e sale al secondo posto in classifica. Birsa accorcia per i clivensi. A tempo scaduto, autorete di Dainelli su tiro di Bacca.
21.53: Raddoppio Milan a inizio ripresa con una conclusione di Niang dai 16 metri
21.33: Milan in vantaggio sul Chievo. Allo scadere del primo tempo una bordata di Kucka dal limite per lo 0-1 dei rossoneri.
20.45: Tra cinque minuti l'inizio del posticipo Chievo-Milan.

16.57: Immobile al 96' su rigore. Lazio-Bologna finisce 1-1.
16.55: E' finita a San Siro. Inter sconfitta dal Cagliari.
16.44: Raddoppio del Cagliari a San Siro. Autorete di Handanovic che trascina oltre la linea un cross di Di Gennaro deviato da Murillo
16.43: Vantaggio del Sassuolo con Iemmello. Su un calcio d'angolo, l'attaccante sorprende la difesa calabrese e batte Cordaz con una deviazione da un metro.
16.40: Pareggio del Sassuolo con Sensi con un diagonale dall'interno dell'area di rigore. Un minuto prima il Crotone aveva colpito una traversa su punizione.
16.30: Melchiorri e il Cagliari impatta 1-1 con l'Inter. Sul rinvio errato di Murillo, la palla finisce all'attaccante cagliaritano lesto a battere Handanovic da distanza ravvicinata.
16.15: Joao Mario sblocca la sfida di San Siro e regala l'1-0 all'Inter contro il Cagliari. Il portoghese ribadisce in rete una corta respinta di Storari.
15.47: Conclusi i primi tempi.
15.27: Icardi sbaglia il rigore del possibile vantaggio dell'Inter sul Cagliari. Tiro fuori dell'attaccante argentino.
15.13: Bologna in vantaggio sulla Lazio all'Olimpico. Lo 0-1 è di Helander che devia in scivolata un cross di Mbaye su punizione
15.01: Il primo gol del pomeriggio lo segna il Crotone a Sassuolo. Il vantaggio dei calabresi è dell'ex Falcinelli.
14.55: Tra cinque minuti, il via ai match delle 15

14.27: Triplice fischio al Franchi. Finisce 0-0 tra Fiorentina e Atalanta. Fischi del pubblico per i viola.
13.15: 0-0 al termine del primo tempo al Franchi. Atalanta più pericolosa della Fiorentina in zona gol.
12.31: Cominciata la prima partita della domenica, Fiorentina-Atalanta.

Risultati Serie A | Programma 16 ottobre

Risultati Serie A. Oggi, domenica 15 ottobre 2016, il programma della 8.a giornata di campionato, prevede 6 partite tra le 12.30 e le 20.45.

Lunch match al Franchi tra Fiorentina e Atalanta. Con una partita da recuperare, i viola, con 8 punti in classifica devono risalire rapidamente e avvicinarsi alle migliori. Al Franchi, finora, sono arrivati 7 punti con due vittorie e un pari. L'Atalanta, dopo un avvio difficile, ha raggiunto quota 9 grazie ai due successi di fila su Crotone e Napoli.

Quattro match alle 15. L'Inter ospita il Cagliari a San Siro. I nerazzurri non ottengono i tre punti dalla trasferta di Empoli di un mese fa. Da allora un pari con il Bologna e due ko con la Roma e lo Sparta Praga, quest'ultimo in Europa League. Il Cagliari ha costruito la sua classifica interamente al Sant'Elia. In tre trasferte, finora, altrettante sconfitte con Genoa, Juve e Bologna.

risultati-serie-a-16-ottobre-2016.jpg

Punta al tris la Lazio impegnata all'Olimpico contro il Bologna privo di Destro infortunato. Le due vittorie con Empoli e Udinese, prima della pausa, e l'ottimo rendimento di Immobile, protagonista in Nazionale depongono per un pronostico favorevole ai biancocelesti. Partita, sulla carta, favorevole anche per il Sassuolo contro il Crotone al Mapei Stadium. I neroverdi hanno sempre vinto in casa in questo inizio di stagione. I calabresi sono ultimi con un solo punto, emblema delle difficoltà ad adattarsi alla categoria. Completa il programma pomeridiano Genoa-Empoli con il Grifone che potrebbe agganciare il Napoli a 14 punti con un match in meno.

Posticipo serale, al Bentegodi, tra Chievo e Milan. Test importante per i rossoneri contro una compagine che, in casa, si esprime al meglio e condivide gli stessi punti in classifica (13). Chi vince respirerà profumo d'Europa almeno per una settimana.

  • shares
  • Mail