[VIDEO] Diego Costa litiga con Conte e chiede il cambio

Diego Costa contro Antonio Conte. È accaduto oggi nel lunch match Chelsea-Leicester di Premier League, quando ad un certo punto della gara il centravanti spagnolo ha fatto ampi gesti all’indirizzo del proprio allenatore. Nella ripresa, Diego Costa è stato ripreso da Conte per il troppo egoismo e all’ennesimo richiamo non ha resistito: “Toglimi” ha chiesto il centravanti alla panchina facendo gesti inequivocabili.

Conte non si è fatto influenzare e, nonostante fosse diffidato, Diego Costa è rimasto in campo fino all’ultimo. Al termine della partita, l’ex commissario tecnico della nazionale italiana ha spiegato davanti ai giornalisti:

"Per la squadra Diego è un giocatore di grande personalità, se posso tenerlo in campo fino alle fine lo faccio in ogni match. Sì, so che abbiamo un po' rischiato oggi: con un giallo avrebbe saltato lo United, ma per me il match più importante era quello di oggi".

La partita, per la cronaca, si è conclusa con il punteggio di 3-0 a favore del Chelsea: allontanate le voci di un possibile esonero, Conte è soddisfatto soprattutto perché il 4-3-3 ha funzionato.

"Sin dall'inizio ho chiesto ai miei giocatori di giocare con intensità e di fare ciò che solitamente facciamo in allenamento. Sono davvero contento perché ho avuto risposte positive. È stata la nostra miglior partita. Ho visto grande abnegazione. In settimana abbiamo lavorato duramente per avere più compattezza. Per questa squadra questo sistema di gioco è giusto e molto adatto".

Diego Costa vs Conte

  • shares
  • Mail