Cardiofrequenzimetro Garmin Forerunner 305

La Garmin, nota casa produttrice di sistemi GPS, professionali e non, da qualche anno ha allargato i suoi prodotti anche al fitness, proponendo sistemi GPS "indossabili" che permettono a chi svolge sport di distanza (ciclismo e corsa in primis , ma anche nuoto gran fondo, windsurf, sci di fondo ecc.) di verificare l'esatta posizione nello spazio e la precisa distanza percorsa dall'inizio dell'attività.

Ultimo nato della casa americana è il Forerunner 305. Questo riprende la linea del precedente Forerunner 205 ma in più rispetto a quest'ultimo possiede una fascia toracica che trasmette al dispositivo la frequenza cardiaca tramite collegamento wireless; in questo modo e' possibile programmare l'attivita' in rapporto alla propria frequenza di soglia anaerobica ed avere così dei programmi di allenamento veramente "personalizzati".

Per sapere come funziona un cardiofrequenzimetro e come impostarlo vi consiglio di leggere qui
Il forerunner 305 permette quindi, grazie all'interazione tra il modulo GPS e il cardiofrequenzimetro, di conoscere esattamente la velocità media per kilometro ad una determinata frequenza cardiaca.

La visualizzazione della posizione nello spazio è lineare e non cartografica (come quella dei sistemi per auto per intenderci) ma, grazie all'altimetro integrato, è possibile comunque visualizzare graficamente e in tempo reale i dislivelli che si stanno affrontando.

Infine si possono trasferire tutti i dati dell’allenamento dal Garmin al computer. Tramite il Garmin Training Center è infatti possibile visualizzare i grafici e i dati delle prestazioni e dei percorsi effettuati. E' inoltre possibile creare dei programmi di allenamento personalizzati in base al proprio stato di forma.

Nota positiva: il Garmin Training Center è attualmente l'unica applicazione della Garmin ad essere compatibile con Mac OsX.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: