Serena Williams si ritira dalle Wta Finals di Singapore 2016

Serena Williams ha annunciato il ritiro dalle Wta Finals di Singapore 2016, torneo conclusivo della stagione in programma da lunedì 23 a domenica 30 tra le migliori 8 tenniste della stagione.

L'ex numero uno del mondo è stata costretta al forfait per un problema alla spalla, infortunio che l'ha tormentata per gran parte di una stagione tra le più difficili della carriera con soli 8 tornei giocati, due vittorie (Roma e Wimbledon) e 3 finali perse (Australian Open, Miami e Roland Garros).

Questo il messaggio che la Williams ha postato con un video sul profilo Facebook ufficiale del torneo.

Devo ritirarmi dalle Finals di Singapore per i problemi am una spalla. In vista del 2017 e degli Australian Open per me è importante recuperare, lavorare e farmi trovare pronta. E' stato un anno duro per me dovendo convivere con questo dolore e i problemi che mi hanno creato

E' la seconda assenza consecutiva di Serena dall'evento che conclude l'annata tennistica al femminile. Lo scorso anno, l'americana interruppe anticipatamente la stagione in seguito alla sconfitta in semifinale con Roberta Vinci allo Us Open. Anche stavolta un'altra semifinale di Flushing Meadows, quella persa con Karolina Pliskova, è stata l'ultima partita del 2016 della campionessa americana. Rispetto a dodici mesi fa però lo stop anticipato di Serena è dovuto a un problema fisico anziché a una scelta personale.

Qualora dovesse completare efficacemente il recupero dall'infortunio, la Williams tornerà in campo al Wta di Auckland di inizio gennaio, unica tappa di preparazione all'Australian Open.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail