Mondiale per Club volley maschile 2016: Trento in semifinale con il Kazan alle 19 in diretta streaming

Nella notte italiana vittoria per 3-0 contro l’UPCN.

La Diatec Trentino ha vinto la Pool B e va a sfidare in semifinale del Mondiale per Club la seconda della Pool A che è lo Zenit Kazan, proprio la squadra russa che qualche mese fa ha negato ai gialloblù la vittoria della Champions League in finale.

Questa notte i ragazzi di Angelo Lorenzetti hanno sconfitto per 3-0 gli argentini dell’UPCN San Juan, terzo successo in tre partite in questo Mondiale per Club 2016 a Betim, dominio totale nel proprio girone.

Contro i sudamericani i vice-campioni d’Europa hanno sofferto un po’ solo nel primo set, che è stato molto equilibrato dall’inizio alla fine e si è risolto solo ai vantaggi 26-24. Tutto più facile, invece, nel secondo set, quando Trento ha preso il largo dal 17-15 in poi, chiudendo sul 25-19. Nel terzo parziale, dopo un buon inizio dei gialloblù che sono stati a lungo sul +3, l’UPCN ha pareggiato sul 17-17, ma nel finale del parziale Trento ha trovato lo spunto vincente trascinato da Stokr e ha chiuso sul 25-23.

Oggi, dunque, si gioca la semifinale-rivincita tra Trento e Zenit Kazan alle ore 19 italiane e la partita si potrà vedere in diretta tv su Fox Sports HD e in streaming sul canale YouTube ufficiale della FIVB, la Federazione internazionale di pallavolo.

Lo Zenit Kazan è arrivato secondo nel proprio girone perché, pur avendo vinto per 3-0 sia contro il Tala’Ea El-Geish sia contro il Taichung Bank, ha perso per 3-1 contro il Sada Cruzeiro che oggi, alle 22, sfiderà nell’altra semifinale il Bolivar, arrivato secondo nel girone di Trento.

La sfida tra Diatec Trentino e Zenit Kazan è ormai un grande classico in campo internazionale. Nel Mondiale per Club si sono incontrate già due volte in semifinale, nel 2011 e nel 2012, e ha vinto in entrambi i casi Trento (3-1 e poi 3-0). I gialloblù incontrano una squadra russa in semifinale per la quarta volta: oltre alle due sfide contro il Kazan, infatti, c’è stata anche quella con il Novosibirsk nel 2013, a Betim, e in quel caso vinsero i russi.

Trento e Kazan si sono affrontate al Mondiale per Club anche nel 2009, nella prima fase del torneo, e la squadra italiana si impose 3-2. Gli altri precedenti tra le due squadre sono invece da rintracciare in Champions League: nel 2011 in finale a Bolzano e vinse Trento, nel 2012 in semifinale a Lodz si imposero i russi di Alekno, quest’anno, lo scorso 17 aprile, in finale a Cracovia, successo dei russi in rimonta per 3-2 al termine di un match equilibratissimo.

In totale per Trento quella di oggi sarà la 19esima partita contro una squadra russa in campo internazionale: oltre allo Zenit e al Novosibirsk ha affrontato anche la Dinamo Mosca (per otto volte) e il Belgorod (quattro volte). Il bilancio dei gialloblù finora è di sette sconfitte e undici vittorie.

Foto © FIVB

  • shares
  • Mail