Video gol Milan-Juventus 1-0 | Serie A | 22 ottobre 2016

Milan-Juventus 1-0. Seconda sconfitta in campionato per la Juve campione d’Italia, che non sembra avere particolare confidenza con il prato di San Siro. Dopo aver perso contro l’Inter, infatti, la squadra di Massimiliano Allegri cede anche al Milan di Montella, che chiude bene tutti i varchi concedendo davvero poco alla Signora.

Dopo una bella conclusione di Bonaventura parata in tuffo da Buffon, al 36’ la Juve passa in vantaggio su punizione con Miralem Pjanic. L’arbitro Rizzoli concede il gol, ma dopo le veementi proteste dei rossoneri annulla per un fuorigioco inesistente di Leonardo Bonucci. Si va al riposo sullo 0-0.

Nella ripresa il canovaccio non cambia, con la Juventus più manovriera e il Milan sempre attento nella propria metà campo. Al 20’ il Milan passa a sorpresa: il baby Locatelli trova la conclusione perfetta che in diagonale si va ad insaccare sotto l’incrocio alla destra di Buffon. I campioni d’Italia provano a reagire ma non trovano il varco giusto per portare a casa almeno un pareggio. Nel finale, miracolo di Donnarumma su conclusione di Khedira.

Milan-Juventus 1-0 | Video gol

Milan-Juventus 1-0 | Tabellino

MARCATORE: Locatelli al 20' s.t.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli (dal 36' s.t. Gustavo Gomez), Bonaventura; Suso, Bacca (dal 47' s.t. Lapadula), Niang (dal 24' s.t. Poli). (Gabriel, Plizzari, Ely, Sosa, Honda, Luiz Adriano). All. Montella.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci Benatia (dal 30' s.t. Mandzukic); Dani Alves, Khedira, Hernanes (dal 41' s.t. Sturaro), Pjanic, Alex Sandro; Dybala (dal 33' p.t. Cuadrado), Higuain. (Neto, Audero, Rugani, Lichtsteiner, Evra, Lemina, Marchisio, Kean). All. Allegri.

ARBITRO: Rizzoli di Bologna.

AMMONITI: Bonucci (J), Kucka (M), Dani Alves (J) per gioco scorretto, Pjanic (J) per proteste, Donnarumma (M), Poli (M) per comportamento non regolamentare.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail