Bob, Coppa del Mondo 2012-13: Maurizio Oioli è nono nello skeleton

Oggi, nella pista olimpica di Lake City, negli Stati Uniti, è iniziata la Coppa del Mondo di Bob. Nella prima tappa di skeleton maschile, Maurizio Oioli ha conquistato il nono tempo.

Il 31enne di Domodossola, nella discesa di oggi, ha realizzato il sesto tempo di giornata nella terza manche, che gli ha permesso di conquistare il nono posto finale. Si tratta della sua migliore prestazione in carriera.

L'altro italiano in gara, Giovanni Mulassano, è giunto 20esimo: per il 27enne di Cuneo, si tratta del miglior risultato ottenuto in Coppa del Mondo.

Questa è l'ordine d'arrivo di oggi nello skeleton maschile:

1 (1) Martin Dukurs (LAT) 2'41"48
2 (3) Tomass Dukurs (LAT) 2'41"56
3 (2) Alexander Tretjyakov (RUS) 2'41"65
4 (4) John Daly (USA) 2'42"96
5 (7) Kyle Tress (USA) 2'43"30
6 (5) Kristan Bromley (GBR) 2'43"46
7 (6) Alexander Kroechel (GER) 2'43"62
8 (8) Ben Sandford (NZL) 2'43"76
9 (10) Maurizio Oioli (ITA) 2'43"81
10 (9) Matthew Antoine (USA) 2'44"42

Come riporta il sito della FISI, Olioli ha manifestato tutta la sua soddisfazione:

E' dall'inizio della stagione che mi sento bene, non mi aspettavo di entrare nei dieci ma sono andato veramente forte. Non credo ci sia nessun segreto particolare ma sia il risultato di una serie di fattori: l'esperienza in questo sport serve molto, inoltre il lavoro svolto in collaborazione con il settore Ricerca Scientifica della Federazione in collaborazione col Politecnico di Milano mi ha reso più competitivo. Anche la preparazione atletica è stata migliore rispetto al passato, mi ha aiutato a migliorare la spinta e poi ho guidato senza errori. Adesso andiamo a Park City, una pista meno tecnica di questa e più facile da guidare. La formula delle tre manches non mi piace, la gara deve essere fatta su due manches o su quattro come ai mondiali. Se poi dovesse servire per farmi arrivare sempre in queste posizioni, allora ben venga.

Stasera a Lake City, spazio anche al bob a due maschile e femminile, con l'Italia che sarà rappresentata da Simone Bertazzo e Francesco Costa. La prima manche è prevista per le 19, ora italiana, mentre la seconda è prevista per le ore 21.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail