Roma in emergenza: Manolas fuori 15 giorni

La sfortuna continua a perseguitare la Roma, che dovrà rinunciare anche a Kostas Manolas per i prossimi 15 giorni. Il difensore greco ha infatti riportato una frattura al setto nasale nei minuti finali della gara contro l'Empoli di ieri e sarà dunque costretto a saltare la partita contro l'Austria Vienna di Europa League e quella di campionato contro il Bologna. Per Luciano Spalletti questa è davvero una pessima notizia considerando la contemporanea assenza di Florenzi, Emerson, Mario Rui, Seck e Vermaelen.

Neanche il brasiliano Bruno Peres è al meglio fisicamente, così come il tedesco Antonio Rüdiger che è appena tornato a disposizione dopo la rottura del legamento crociato. A questo punto Spalletti sarà costretto ad abbassare De Rossi sulla linea dei difensori per farlo giocare in coppia con l'argentino Fazio. Juan Jesus, invece, dovrebbe giocare nuovamente come terzino sinistro, mentre Bruno Peres sarà costretto a stringere i denti e a scendere in campo per giocare sull'altra fascia. Un'emergenza davvero senza fine.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail