Usain Bolt vuole fare un provino da calciatore con Mourinho

Il giamaicano è tifoso del Manchester United.

Se c’è una cosa che certamente Usain Bolt e José Mourinho hanno in comune è la grandezza del proprio ego. Chissà che scintille potrebbero esserci tra due personaggi come loro. Il bello è che il primo è convinto di poter piacere al secondo non per quello in cui è indiscutibilmente il numero uno al mondo, ossia la velocità, ma come calciatore.

L’uomo più veloce al mondo, infatti, sta pensando di dedicarsi al calcio. Il 2017 sarà il suo ultimo anno da atleta, ha già annunciato che dopo i Mondiali di Londra saranno l’ultima manifestazione di atletica leggera a cui prenderà parte. Tuttavia proprio in Inghilterra vorrebbe cominciare una nuova carriera, quella di calciatore.

Bolt non ha mai nascosto la sua passione per il calcio e il tifo per il Manchester United, squadra che da quest’anno è allenata da José Mourinho, che non ha cominciato la stagione nel migliore dei modi, ma è pur sempre lo Special One, uno dei pochi capace di vincere quattro diversi campionati.

Bolt ha chiaramente ammesso che con il suo entourage sta pensando a un futuro da calciatore e in particolare vorrebbe organizzare un provino proprio con il Manchester. All’Équipe infatti ha detto:

“Non ho mai rinunciato a una carriera da calciatore. Tutto è ancora possibile. E poi credo in Mourinho, sa riconoscere il talento e dirà 'Però, Usain...'. Il calcio è qualcosa che stiamo prendendo in considerazione col mio entourage. Cercheremo di organizzare una sorta di provino per vedere quali sono le mie capacità, se posso mettermi veramente alla prova. Non mi importa se in un grande club o in un campionato inferiore alla Premier League. Mi piacerebbe giocare e vorrei avere una chance per vedere quanto valgo e divertirmi. Spesso guardo gli altri giocare e mi dico: 'Alcuni di loro non sono poi cosi bravi come me’”

Di certo Bolt è uno che non si tira indietro davanti alle nuove esperienze, tanto che qualche giorno fa si è cimentato nella musica, come cantante, e ha anche fatto una bella figura. Ma tornando alla sua passione per il calcio, di recente il giamaicano ha incontrato due leggende del calcio, Gigi Buffon e David Beckham e ha postato le foto su Instagram

Honoured to meet the living legend himself @gianluigibuffon #FootballLegend

Una foto pubblicata da Usain St.Leo Bolt (@usainbolt) in data:

No caption needed @davidbeckham

Una foto pubblicata da Usain St.Leo Bolt (@usainbolt) in data:

  • shares
  • Mail