Arrampicare sul mare della Sardegna: Capo Pecora e il Big Ben



Forse ci leggete dalla Serdegna (fortunelli). Dunque potreste farvi piacere la segnalazione di questo luogo magico, scoperto da Maurizio Oviglia e Giampaolo Mocci, sulla costa ovest.

Il luogo non è difficile da trovare. Si parcheggia a Capo Pecora e si segue il sentiero lungo costa verso nord, per circa 30 minuti. Si scende al mare con passi di I grado e lì, vista la qualità delle rocce e dell’acqua, dovrete solo scegliere se arrampicare o buttarvi in acqua.

Dopo la pubblicazione di alcune foto su facebook e sul sito pietradiluna.com le esclamazioni di stupore non si sono fatte attendere e qualcuno ha parlato di una sorta di Stoneage mediterranea, in riva al mare.

Subito l’affermazione mi è parsa esagerata anche se divertente. Tuttavia, ogni volta che ritorno, rimango sconvolto dall’incredibile potenziale della scogliera. In più di 10 visite e circa 25 vie aperte (dal 5a al 7a), non si è riusciti nemmeno a saturare un settore.

  • shares
  • Mail