Mtb elettriche: Ktm si conferma pionere del nuovo segmento



KTM si conferma tra i leader nella produzione di bici elettriche, anche Mtb. Il futuro è questo inutile ignorarlo. Sfogliando di recente il numero di un famoso magazine di Mtb ho scoperto la prova della prima Downhill a pedalata assistita: la Egniction Lim 88, il nuovo standard per l'uso estremo.

Sono 33 kilogrammi di bicicletta, ma ininfluenti, dato che il motore elettrico punta a stravolgere la concezione di bici da discesa, dato che con questo "cancello" si possono anche affrontare le salite più ripide con uno sforzo minimo, quasi nullo.

Una novità è che potenza 'ausiliare' del motore non viene resa disponibile sempre ma solo nel momento in cui il biker agisce sui pedali. Quindi un'energia in più a disposizione ma non del tutto sostitutiva. LaEgniction si affianca alla versione da enduro la e-Lycan, con escursione da 120mm e dal peso decisamente contenuto di 19 chili.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: