Rassegna stampa lunedì 5 dicembre 2016: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 5 dicembre 2016

“Milan che Lapa, Roma che Lupi!” è il titolo d’apertura della Gazzetta dello Sport di oggi, lunedì 5 dicembre 2016: rossoneri e giallorossi continuano a tallonare la Juventus a quattro punti di distacco. In taglio alto, il Rinnovo di Belotti con il Torino fino al 2021: nel nuovo contratto inserita anche una clausola liberatoria valida solo per l’estero. Di spalla, Massimiliano Allegri tentato dal tridente: il rientrante Dybala potrebbe giocare con Mandzukic e Higuain. E ancora: “Babacar gol al 93’, gioia viola”, ottava sconfitta consecutiva per il Palermo.

Il Corriere dello Sport apre con “Roma-Milan da urlo”: rossoneri e nerazzurri si scontreranno il prossimo 12 dicembre per stabilire chi sia veramente l’anti-Juve. In taglio alto, le parole del ‘Cholito’: “Mio papà Simeone allenerà l’Inter”. Di spalla: “Festa Juve c’è Dybala uomo in più per Allegri”. In taglio basso: “Carica Insigne, domani si gioca la Champions” a Lisbona. L’editoriale è di Alessandro Vocalelli: “Se Lapadula arriva in Serie A a 26 anni e mezzo…”.

Tuttosport apre con “Belotti 100 milioni”: nuovo contratto per il centravanti del Torino e clausola rescissoria valida solo per l’estero. In taglio alto: “Milan: è Lapadula il bomber anti-Juve”, l’ex Pescara decide la sfida casalinga contro un ostico Crotone. Di spalla, la situazione in casa Juve: “Pjanic, parole da leader”. In taglio basso, diversi approfondimenti: le parole di Simeone Jr che lancia il papà verso la panchina dell’Inter, la Roma che si prende ancora una volta il derby tra i veleni e Valentino Rossi che manda segnali alla Mercedes: “Sai come trovarmi…”.

  • shares
  • Mail