Olympia Leader, monoscocca reattivo e performante

olympia.jpg

Olympia ridisegna il telaio Leader con linee pulite ed eleganti e propone una versione 2017 fatta di scelte di grande personalità come il robusto snodo sterzo, la forcella con sezioni dei foderi forti e aerodinamiche e una chiusura del reggisella davvero particolare.

I progettisti di Olympia hanno tenuto conto dei punti di massima sollecitazione al fine di ottenere un telaio leggero ma che sapesse rispondere al meglio agli stress derivanti dai freni a disco. Il telaio, realizzato monoscocca, con fibre di carbonio di ultima generazione come la Toray T1000, presenta uno sterzo conico con sezione aerodinamica che si raccorda perfettamente con la forcella.

Il tubo sella è caratterizzato da forma aero e nella parte inferiore ha uno scarico che alloggia la ruota, togliendo le turbolenze che solitamente si creano in quella zona.

Il triangolo posteriore ha dimensioni compatte, con mozzo da 142 mm e perno passante da 12 mm, la scatola movimento centrale (PressFit 41X86,5) è ben raccordata sia al tubo sella sia all’obliquo, così da disperdere solo una minima percentuale dell’energia di pedalata. Tutti i cavi sono interni al telaio e i particolari passacavo permettono anche l’utilizzo di gruppi elettronici.

Sette gli allestimenti disponibili: Dura Ace Di2 Disc, Red Etap Disc, Ultegra Di2 Disc, Dura Ace Disc, Ultegra Disc, 105 Disc e Tiagra Mix Disc. Ampia la scelta delle ruote che spazia dalle Miche, alle Fsa e alle Mavic.

  • shares
  • Mail