Cev Cup, Piacenza batte lo Stroitel Minsk 3-1 al PalaBanca

Successo dei biancorossi nel match di andata dei 32esimi di finale.

Aggiornamento ore 19:58 - Comincia bene per Piacenza il cammino in Cev Cup. I biancorossi hanno vinto al PalaBanca il match di andata dei 32esimi contro i bielorussi dello Stroitel Minsk battendoli in quattro set. I primi due set sono stati combattutissimi, ma i padroni di casa l'hanno spuntata in entrambi i casi ai vantaggi, nel terzo set c'è stata la reazione degli ospiti che si sono imposti 21-25, ma nel quarto set Piacenza è riuscita a evitare il tie-break chiudendo sul 25-22 e impedendo al Minsk di raggiungerla nel finale.
Fernando Hernandez è stato il best scorer con ben 29 punti messi a segno da solo. Aimone Alletti è stato il più bravo al servizio con tre ace, mentre Samuele Papi si è come sempre distinto in ricezione con il 50% di positività.

Questo il risultato: LPR Volley Piacenza - Stroitel Minsk 3-1 (26-24, 30-28, 21-25, 25-22)

Il ritorno è in programma per il 20 dicembre a Minsk.

Cev Cup: LPR Piacenza-Stroitel Minsk


Piacenza in Cev Cup 8 dicembre 2016

La LPR Piacenza, dopo un anno di assenza dalle Coppe Europee, comincia oggi il suo cammino in Cev Cup, la seconda competizione continentale per importanza dopo la Champions League. I biancorossi partono dai 32esimi di finale affrontando lo Stroitel Minsk che è stato eliminato dal Tiikerit Kokkola nel secondo turno dei preliminari di Champions. Si parte dal PalaBanca oggi alle ore 18, mentre la gara di ritorno si disputerà al Palace of Sports di Minsk il prossimo 20 dicembre.

I ragazzi di Alberto Giuliani devono vincere la doppia sfida con i bielorussi per poter accedere ai sedicesimi di finale ai quali si sono direttamente qualificate le prime undici formazioni del ranking, che saranno poi raggiunte dalle tredici che supereranno i 32esimi e da otto squadre che sono state eliminate al terzo turno preliminare di Champions.

Piacenza e Minsk si sono affrontate già una volta, nel 2013, ai quarti di finale della Challenge Cup, trofeo che i biancorossi poi conquistarono a mani basse inanellando 12 vittorie consecutive per 3-0. In Cev Cup, invece, Piacenza manca dal 2009-2010, quando fu eliminata in semifinale da un’altra squadra italiana, la Bre Banca Lannutti Cuneo. Quando questa coppa si chiamava ancora Top Teams Cup, nel 2005-2006, i biancorossi la vinsero dopo essere entrati in gioco dalla prima fase, i 32esimi di finale.

Minsk, nel proprio campionato, è attualmente seconda in classifica, mentre Piacenza ha chiuso il girone di andata della SuperLega al quinto posto, ma ovviamente i due campionati non sono neanche lontanamente paragonabili.

Piacenza-Minsk, purtroppo, non si potrà vedere né in diretta tv né in diretta streaming, perché Laola1.tv oggi sta dando la precedenza ad altri incontri di Champions, Challenge e la Supercoppa Italiana femminile. In ogni caso al termine del match troverete su questa pagina tutte le informazioni su come è andata.

Foto © Levo Volley

  • shares
  • Mail