SuperLega Volley, 14a giornata: la Lube resta in resta, Modena scavalca Trento

Trento ko al tie-break in casa di Vibo Valentia.

C’è un leggero cambiamento nelle prime posizioni della classifica della SuperLega Volley dopo la prima giornata di ritorno della Regular Season: i campioni d’Italia dell’Azimut Modena sorpassano la Diatec Trentino grazie al successo per 3-0 in casa della Biosì Indexa Sora e al contestuale ko di Trento in casa della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia al tie-break.

Le prime quattro, però, sono sempre racchiuse in un range di soli quattro punti. Al comando restano i campioni d’inverno della Cucine Lube Civitanova che oggi, scendendo in campo, hanno dimenticato il deludente esordio in Champions League con la sconfitta a Berlino, e hanno ripreso il cammino in campionato battendo la Gi Group Monza per 3-0 senza problemi.

Il coach della capolista, che è anche il ct della nazionale, Gianlorenzo Blengini ha commentato:

"L'aspetto che mi è piaciuto di più stasera è, ancora una volta, la vittoria: venivamo infatti da due sconfitte diverse sia per prestazioni che per effetti collaterali a Modena e a Berlino. Stasera c'è stata una nostra prestazione importante, specialmente nel punto a punto di primo e terzo set, dove abbiamo trovato le soluzioni giuste per fare nostro l'incontro. Eravamo pronti ad affrontare un Monza che avrebbe cercato l'impresa anche contro di noi, dunque abbiamo tenuto presente questa cosa giocando bene a pallavolo, con rispetto ed umiltà: credo che stasera si sia visto tutto questo. Adesso andremo a Piacenza, contro un avversario che ha qualità e alternative, giocando molto bene vedi ad esempio contro Modena: sarà dura, ci aspetta un impegno molto difficile al quale cominceremo a pensare da martedì"

Trento, dicevamo, ha perso al tie-break in casa di Vibo Valentia facendosi rimontare: i gialloblù, infatti, erano andati in vantaggio di due set, ma hanno subito il ritorno dei padroni di casa, crollando nel quarto set e combattendo troppo poco nel quinto.

Modena ha avuto vita semplicissima sul campo di Sora, mentre Perugia, davanti al proprio pubblico, è riuscita a imporsi in quattro set contro la LPR Piacenza. Da segnalare anche i successi casalinghi, entrambi per 3-1, di Milano contro Molfetta e di Ravenna contro Padova.

SuperLega Volley: 14a giornata - 1a di ritorno


Giocata sabato 10 dicembre 2016

Calzedonia Verona - Top Volley Latina 3-1 (33-31, 25-23, 21-25, 26-24)

Giocate domenica 11 dicembre 2016
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - Diatec Trentino 3-2 (17-25, 23-25, 25-22, 25-17, 15-7)
Biosì Indexa Sora - Azimut Modena 0-3 (17-25, 16-25, 18-25)
Revivre Milano - Exprivia Molfetta 3-1 (22-25, 25-17, 25-21, 25-19)
Bunge Ravenna - Kioene Padova 3-1 (25-17, 35-37, 25-14, 25-21)
Cucine Lube Civitanova - Gi Group Monza 3-0 (25-23, 25-14, 25-20)
Sir Safety Conad Perugia - LPR Piacenza 3-1 (25-22, 25-21, 21-25, 25-14)

SuperLega Volley: classifica


Cucine Lube Civitanova 35
Azimut Modena 33
Diatec Trentino 32
Sir Safety Conad Perugia 31
Calzedonia Verona 25
LPR Piacenza 24
Gi Group Monza 19
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 18
Bunge Ravenna 16
Kioene Padova 14
Biosì Indexa Sora 12
Exprivia Molfetta 12
Revivre Milano 12
Top Volley Latina 11

SuperLega Volley: prossimo turno


15a giornata - 2a di ritorno
Venerdì 16 dicembre 2016, ore 20:30
Diatec Trentino - Biosì Indexa Sora in diretta tv su RaiSport 1

Domenica 18 dicembre 2016, ore 18:00
In diretta tv su RaiSport 1
Top Volley Latina - Bunge Ravenna

In diretta streaming su Lega Volley Channel
LPR Piacenza - Cucine Lube Civitanova
Kioene Padova - Sir Safety Conad Perugia
Exprivia Molfetta - Calzedonia Verona
Azimut Modena - Revivre Milano
Gi Group Monza - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

Foto © Lega Volley

  • shares
  • Mail