Infortunio Bruno Peres: escluse fratture, ma contro la Juve non ci sarà

Luciano Spalletti può tirare un sospiro di sollievo: Bruno Peres non ha riportato fratture alla caviglia sinistra. Ieri sera, durante il match Roma-Milan, il brasiliano è stato costretto a lasciare il campo al 42esimo del primo tempo dopo un contrasto di gioco. Lo staff medico temeva una frattura alla caviglia, ma gli esami strumentali ai quali si è sottoposto oggi l'ex granata hanno escluso questa ipotesi. Il giocatore ha riportato una distorsione alla caviglia che comunque non gli dovrebbe consentire di scendere in campo contro la Juventus nello scontro diretto in programma sabato prossimo.

Questo il comunicato diffuso dal club giallorosso: "A seguito di un contrasto di gioco, che lo ha costretto a lasciare il campo al minuto 42 di Roma-Milan, Bruno Peres è stato sottoposto ad accertamenti strumentali che hanno escluso la presenza di fratture ossee alla caviglia sinistra. Le indagini condotte hanno comunque evidenziato i postumi di un trauma distrattivo-distorsivo e pertanto l' atleta sarà sottoposto nelle prossime 24-48 ore ad ulteriori controlli per definire prognosi ed approccio terapeutico adatti".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail