Rassegna stampa giovedì 15 dicembre 2016: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 15 dicembre 2016

La Gazzetta dello Sport di oggi, giovedì 15 dicembre 2016, apre con l’assegnazione dei “Gazzetta Sports Awards”, tanti i “campionissimi” premiati dalla rosea. In taglio alto, l’intervista al presidente della Juventus, Andrea Agnelli: “Possiamo entrare nella leggenda. Esistiamo per battere anche i gufi”. In taglio basso, i risultati di ieri della Premier League: Conte vince la decima partita consecutiva e si porta a +6 sulla prima inseguitrice. La “testimonianza” del giorno è di Vittorio Sgarbi: “Il rinascimento della mia Spal”.

Il Corriere dello Sport apre con l’intervista esclusiva a Paulo Dybala: “La Juve vuole tutto” dice l’attaccante argentino. In taglio alto, la risposta di Milik, centravanti del Napoli attualmente fermo ai box per un grave infortunio: “Torno in campo a fine gennaio”, promette. Di spalla, il punto sulle milanesi: “Bonaventura con il Milan fino al 2020”; intanto pioli tranquillizza Gabigol: “Avrà spazio”. In taglio centrale, la marcia di avvicinamento a Juventus-Roma: “Dzeko, che duello con Higuain”. In taglio basso, la Fiorentina che vuole rilanciarsi in chiave Champions nella sfida da completare contro il Genoa e il Chelsea di Conte che vola in Premier League.

“Un ciclo tira l’altro” è il titolo d’apertura di Tuttosport: il riferimento è al mercato della Juventus, in fermento in vista della sessione invernale, dall’Atalanta possono arrivare Caldara e Gagliardini. Nell’approfondimento: “Barzagli scatta: in campo sabato contro la Roma”. In taglio alto, le mosse di mercato granata: “Iturbe, sì al Toro!”. In taglio basso: “Inter, una squadra in vendita”, a gennaio tante cessioni per i nerazzurri.

  • shares
  • Mail