Champions League Volley femminile: Modena stende il Chemik Police 3-1 a domicilio

Esordio convincente della Liu Jo Nordmeccanica nella fase a gironi.

Aggiornamento ore 20:05 - Ottimo esordio della Liu Jo Nordmeccanica Modena che ha vinto 3-1 in trasferta il match d’esordio nella fase a gironi della Cev Champions League contro un’avversaria importante come il Chemik Police.

Le bianconere sono subito volate sul 2-0 conquistando il primo set per 25-21 e il secondo ai vantaggi 29-27, poi nel terzo le padrone di casa si sono imposte 25-21, ma nel quarto set Modena è tornata di prepotenza a comandare il gioco chiudendo addirittura sul 25-13.

Micidiale Ozsoy con 18 punti messi a segno da sola mentre Belien si è distinta a muro con quattro block-in vincenti. Come sempre una sicurezza Leonardi in ricezione.

La Pool A dunque vede attualmente l’Imoco Volley Conegliano al comando con 3 punti e nessun set perso, subito dietro Modena con 3 punti e un solo set perso, poi Chemik Police e Telekom Baku a zero punti.

La Cev Champions League femminile torna nel 2017 e sarà subito big match con la sfida tra Modena e Conegliano il 12 gennaio al PalaPanini. Intanto le due squadre si affronteranno lunedì in campionato.

Risultato finale: Chemik Police - Liu-Jo Nordmeccanica Modena 1-3 (21-25, 27-29, 25-21, 13-25)

Foto © CEV

Chemik Police-Modena: la presentazione


La Liu Jo Nordmeccanica Modena, dopo il felice percorso nei preliminari di Champions League sotto la guida di Lorenzo Micelli, oggi fa il suo esordio nella fase a gironi, anche se nel frattempo la panchina è cambiata e ora c’è Marco Gaspari che ha dato una scossa alla squadra anche in campionato.

Le bianconere, alle ore 18, scendono in campo alla Azoty Arena di Stettino contro il Chemik Police, squadra polacca inserita nella Pool A, lo stesso girone dell’Imoco Volley Conegliano, le pantere campionesse d’Italia in carica che ieri hanno battuto 3-0 la Telekom Baku e quindi guidano il gruppo.

Modena proverà il colpaccio in trasferta per non perdere terreno rispetto alle connazionali che poi sfideranno in casa il 12 gennaio nello scontro diretto, ma intanto le due squadre si incontreranno in campionato proprio lunedì prossimo, nel posticipo della decima giornata di andata della Regular Season.

La partita di questa sera tra Chemik Police e Liu Jo Nordmeccanica Modena si potrà vedere in diretta tv su Sportitalia con il commento di Gianmario Bonzi e in streaming sulla pagina Facebook di Pulse Media Group e sul sito PMG SPORT.

Alla vigilia del match ha parlato una delle giocatrici più rappresentative di Modena, il libero Giulia Leonardi (il video qui in alto) che ha commentato:

“È un palazzetto di cui conservo un bellissimo ricordo visto il secondo posto conquistato in Champions League due anni fa quando ero a Busto Arsizio. È davvero molto bello e poi è grandissimo. Allora era anche stracolmo di gente e per questo penso che giocare lì da loro sia sicuramente difficile. Sicuramente ci troviamo in un girone difficile e penso che questa prima partita sia veramente una delle più impegnative. Loro sono uno squadrone come lo erano due anni fa quando le ho affrontante, sono molto molto forti e noi cercheremo di dare il nostro massimo. Se preferisco un esordio fuori casa, magari con un filo di pressione in meno? Credo che sia certamente meglio sempre iniziare in casa, ma sappiamo che comunque saranno tutte partite da vincere perché per passare è fondamentale cercare di conquistare il primo posto, quindi dobbiamo fare bene già da domani. Dobbiamo, comunque, fare più punti possibili contro tutte le rivali perché anche non vincendo il raggruppamento si può sperare di passare il turno come migliori seconde. Ci servono punticini qua e là, poi ovviamente dobbiamo sfruttare al massimo il fattore casa per cercare di aumentare il numero finale delle vittorie”

Ricordiamo che ai Playoff 6 accedono le prime classificate di ognuno dei quattro gironi e le seconde migliori terze.

Liu Jo Nordmeccanica Modena Champions League Volley femminile

Foto © Salvatore Marrone

  • shares
  • Mail