Nuoto, Assoluti Invernali Riccione 2016: Detti e Paltrinieri si alternano, bene Pellegrini e Di Pietro

Tutti i podi della prima giornata.

Vittorie per i big nella prima giornata degli Assoluti di nuoto Invernali 2016 a Riccione in vasca lunga.
Nella sessione mattutina si è rivista in acqua la “Divina” Federica Pellegrini che ha vinto senza problemi la sua gara, i 200 stile libero, davanti a Stefania Pirozzi e Rachele Ceracchi.

Tra i reduci dei Mondiali in vasca corta a Windsor, abbiamo rivisto anche Silvia Di Pietro che ha confermato l’ottimo stato di forma e ha dominato i 50 stile libero davanti a Erika Ferraioli.

Gabriele Detti e Gregorio Paltrinieri si sono alternati: Detti ha vinto i 400 ed è arrivato secondo negli 800, Paltrinieri ha vinto gli 800 ed è arrivato secondo nei 400. Vittoria anche per Luca Dotto, uno dei più deludenti tra gli azzurri a Windsor, che oggi si è riscattato nei 100 stile vincendo con un tempo comunque alto a livello internazionale (48” 77) davanti ad Alessandro Miressi e Marco Orsi.

Nelle altre gare di giornata abbiamo assistito al successo Veronica Neri nei 50 dorso davanti a Tania Quaglieri e Silvia Scalia, a quello di Piero Codia nei 50 farfalla davanti a Luca Dotto e Andrea Farru, poi la vittoria di Nicolò Martinenghi con nuovo record del mondo juniores nei 50 rana davanti ad Andrea Toniato e Federico Poggio. Nella rana femminile Arianan Castiglioni ha vinto i 100, mentre Ilaria Bianchi si è imposta nei 100 farfalla. Successi anche per Federico Turrini nei 400 misti, Filippo Berlincioni nei 200 farfalla, Margherita Panziera nei 200 dorso. Nei 200 rana maschili si è imposto Luca Pizzini, mentre nei 100 dorso ecco Christopher Ciccarese.

Negli 800 stile libero al femminile ha trionfato Simona Quadarella davanti a Giulia Gabrielleschi e Alessia Tettamanzi, nei 200 misti è arrivata la vittoria di Ilaria Cusinato davanti a Sara Franceschi e Carlotta Toni. Domani si prosegue con la seconda e ultima giornata.

Il ct Cesare Butini oggi ha ricordato anche quanto fatto a Windsor:

“Il bilancio di Windsor è molto positivo, alla spedizione do un voto alto. Tutti gli atleti hanno dato il massimo, onorando le gare. Mi hanno fatto molto piacere la medaglia d'oro di Pellegrini, la scommessa vinta da Scozzoli e l'inserimento dei giovani come Carini e Scalia. Ripartiamo in questo quadriennio olimpico con l'obiettivo di allargare il gruppo portato in Canada e mi aspetto che sia così già ad aprile. Dietro i big ci sono giovani di valore assoluto, a dimostrazione dell'ottimo stato di salute di cui gode il movimento”

Assoluti Invernali Riccione 2016: risultati 16 dicembre


Risultati Nuoto Assoluti Invernali Riccione 2016

400m stile libero uomini
1. Gabriele Detti (Esercito/SMGM Team Lombardia) 3' 48'' 58
2. Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto) 3' 50'' 75
3. Matteo Ciampi (Nuoto Livorno) 3' 52'' 64

50 dorso donne
1. Veronica Neri (SMGM Team Lombardia) 28'' 62 (miglior personale)
2. Tania Quaglieri (Sea Sub Modena) 28'' 68
3. Silvia Scalia (CC Aniene) 28'' 78

50 farfalla uomini
1. Piero Codia (Esercito/CC Aniene) 23'' 76
2. Luca Dotto (Forestale/Larus Nuoto) 23'' 95
3. Andrea Farru (Sport Full Time Sassari) 24'' 01

200 stile libero donne
1. Federica Pellegrini (CC Aniene) 1' 56'' 04
2. Stefania Pirozzi (Fiamme Oro/CC Napoli) 2' 00'' 49
3. Rachele Ceracchi (CC Aniene) 2' 00'' 73

50 rana uomini
1. Nicolò Martinenghi (NC Brebbia) 27''32 RMJ/RIC/RIJ (precedente 27''3 5 del 10 agosto 2016 a Roma)
2. Andrea Toniato (Fiamme Gialle/Team Veneto) 27'' 45
3. Federico Poggio (Team Insubrika) 27'' 84

100 rana donne
1. Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle/Insubrika) 1' 07'' 79
2. Martina Carraro (NC Azzurra 91) 1' 08'' 09
3. Giulia Verona (SMGM Team Lombardia) 1' 09'' 02

400 misti uomini
1. Federico Turrini (Esercito/Nuoto Livorno) 4' 17'' 89
2. Giovanni Sorriso (CC Aniene) 4' 20'' 84 (miglior personale)
3. Giorgio Gaetani (Esercito/Larus Nuoto) 4' 21'' 25

100 farfalla donne
1. Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre/NC Azzurra 91) 58'' 61
2. Silvia Di Pietro (Forestale/CC Aniene) 59'' 03
3. Elena Di Liddo (CC Aniene) 59'' 45

4x100 stile libero uomini
1. Fiamme Oro 3' 18'' 24
Alessandro Miressi 48'' 91 pp (precedente 49''17 del 09/08/2016 a Roma), Luca Leonardi 49'' 54, Lucio Spadaro 50'' 21, Marco Orsi 49'' 58
2. Esercito 3' 19'' 44
3. Fiamme Gialle 3' 19'' 63

4x100 mista F
1. CC Aniene 4' 05'' 93
Silvia Scalia 1' 02'' 37, Ilaria Scarcella 1' 09'' 48, Elena Di Liddo 59'' 15, Federica Pellegrini 54'' 93
2. Esercito 4' 08'' 57
3. Fiamme Gialle 4' 09'' 51

200 farfalla uomini
1. Filippo Berlincioni (CC Aniene) 1' 57'' 88 (miglior personale)
2. Matteo Pelizzari (CC Aniene) 1' 58'' 16
3. Giacomo Carini (Fiamme Gialle/Can. Vittorino da Feltre) 1' 58' '54

200 dorso donne
1. Margherita Panziera (CC Aniene) 2' 12'' 42
2. Letizia Paruscio (CC Aniene) 2' 13'' 30 (miglior personale)
3. Giulia Ramatelli (Fiamme Gialle) 2' 13'' 90

200 rana uomini
1. Luca Pizzini (Carabinieri/Fondazione Bentegodi) 2' 11'' 37
2. Flavio Bizzarri (Forestale/CC Aniene) 2' 12'' 05
3. Giovanni Sorriso (CC Aniene) 2' 13'' 00 (miglior personale)

50 stile libero donne
1. Silvia Di Pietro (Forestale/CC Aniene) 25'' 03
2. Erika Ferraioli (Esercito/CC Aniene) 25'' 48
3. Giorgia Biondani (Esercito/Leosport) 25'' 49

100 dorso uomini
1. Christopher Ciccarese (Fiamme Oro/CC Aniene) 54'' 57
2. Matteo Milli (SMGM Team Lombardia) 54'' 72
3. Niccolò Bonacchi (Esercito/Nuotatori Pistoiesi) 54'' 79

800 stile libero donne
1. Simona Quadarella (CC Aniene) 8' 28'' 05 (miglior personale)
2. Giulia Gabrielleschi (Nuotatori Pistoiesi) 8' 36'' 24
3. Alisia Tettamanzi (Marina Militare/Nuotatori Milanesi) 8'39''97 (miglior personale)

800 stile libero uomini
1. Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto) 7' 51'' 67
2. Gabriele Detti (Esercito/SMGM Team Lombardia) 7' 56'' 07
3. Samuel Pizzetti (Carabinieri/Nuotatori Milanesi) 7' 59'' 64

200 misti donne
1. Ilaria Cusinato (Team Veneto) 2' 13'' 35
2. Sara Franceschi (Fiamme Gialle/Nuoto Livorno) 2' 14'' 85
3. Carlotta Toni (Esercito/RN Florentia) 2' 15'' 03

100 stile libero uomini
1. Luca Dotto (Forestale/Larus Nuoto) 48'' 77
2. Alessandro Miressi (Fiamme Oro/CN Torino) 49'' 08
3. Marco Orsi (Fiamme Oro/Uisp Bologna) 49'' 29

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail