Milan: ecco chi sono i nuovi proprietari, i primi 4 nomi

Il closing per la cessione del Milan è slittato a marzo, ma nei giorni scorsi i cinesi hanno pagato la seconda tranche da 100 milioni a Fininvest. I nomi di coloro i quali stanno concretamente mettendo i soldi per l’acquisizione del club rossonero si conosceranno ufficialmente solo al momento del closing, ma oggi la ‘Gazzetta dello Sport’ ne anticipa quattro. Si tratta di veri e propri colossi che possono garantire investimenti futuri importanti, quelli che l’attuale proprietà non potrebbe ormai permettersi.

I nomi, secondo la rosea, sono stati fatti da ambienti vicini alla trattativa tra il gruppo Fininvest e Sino Europe Sports. Si tratta di tre gruppi (una banca, un gruppo finanziario e un'impresa che opera nell’edilizia sportiva), più la Haixia Capital di Yonghong Li di cui già si conosce abbastanza da tempo. Messi assieme, i gii d’affari di Haixia Capital e dei tre nuovi gruppi - Huangshi Zhongbang Sports Development, China Industrial Bank Asset, China Huarong - supera i mille miliardi di euro.

Secondo altre indiscrezioni in totale i nuovi proprietari del Milan dovrebbero essere nove. Insomma, il futuro del club rossonero dovrebbe essere in buone mani. Fin qui, i soldi versati nelle casse di Fininvest sono serviti solo per pagare le prime due tranche della cessione del 99,93%. Stiamo parlando di circa 200 milioni di euro che non potranno comunque essere utilizzati dal club per il mercato. A gennaio, dunque, le operazioni saranno ancora low cost e sotto la direzione di Adriano Galliani. Solo dopo il closing, inizierà la gestione da parte di Marco Fassone e dello staff che sta via via componendo col ds Mirabelli.

berlconi milan cinesi

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail