Milan-Atalanta 0-0 | Video Highlights del 17 dicembre 2016

È finita 0-0 tra il Milan e l’Atalanta nella nebbia di San Siro. Il risultato più frequente tra il Diavolo e la Dea si è ripetuto anche oggi, nell’anticipo della 17a giornata di Serie A. La partita è stata tutto sommato avvincente, caratterizzata da un ritmo sempre molto alto, ma allo stesso tempo spezzettata dai troppi falli.

Nel primo tempo l’incontro è stato molto intenso fin dalle prime battute. Al 7’, dopo un calcio di punizione battuto da Bonaventura, Pasalic ha colpito la palla di testa allungando verso Kucka che, con la punta del piede, non è riuscito di un soffio a deviare in rete. Al 21’ è stata l’Atalanta a rendersi pericolosa con il suo capitano, il Papu Gomez, che ha ricevuto palla da Petagna, ha calciato di destro, ma il pallone ha attraversato tutta la linea di porta senza entrare. Al 30’ Petagna ha calciato in porta di sinistro e per pochi centimetri ha mancato la porta di Donnarumma. Nel finale del primo tempo ci sono state tre occasioni ravvicinate: al 44’ prima Conti ha colpito di testa la palla crossata da Spinazzola mandandola sopra la traversa grazie anche al buon lavoro di disturbo di Antonelli, poi, pochi secondi dopo, Gagliardini di testa non è riuscito a deviare bene la palla, respinta da Donnarumma senza bloccarla, a questo punto è partito il contropiede del Milan che è arrivato al tiro con Antonelli e la palla è andata a finire sulla traversa.

In avvio di ripresa, già nei primi secondi, Gomez si è reso pericoloso con un’azione d’attacco insistita, scaturita da un errore di Bertolacci, ma Donnarumma è riuscito a salvare la situazione anche perché il tiro del Papu era troppo debole. Al 53’, dopo un ottimo avvio dell’Atalanta, il Milan è arrivato al tiro concludendo un’azione in contropiede con Bonaventura che ha mandato la palla di poco alta sopra la traversa. Tre minuti dopo ancora Bonaventura si è reso pericoloso con un tiro da fuori area finito a fondo campo di poco, anche se Sportiello sembrava in grado di coprire l’angolo preso di mira dal calciatore marchigiano. Al 61’ bella azione di Kucka che ha messo in area una palla potenzialmente molto pericolosa, ma né Lapadula né Pasalic hanno capito le sue intenzioni e dunque non sono riusciti ad arrivare sulla sfera per deviarla in porta da pochi centimetri di distanza. Al 79’ Kucka si è reso di nuovo pericoloso con una bella azione personale, ma anche in questo caso la palla è finita fuori. Il finale è stato molto avvincente, entrambe le squadre hanno provato a non tornare negli spogliatoi senza rete. Le occasioni più nitide le hanno avute Gagliardini all’84’, quando di testa ha provato a beffare Donnarumma, e Bacca, un minuto dopo, a conclusione di un’azione di contropiede del Milan, ma il suo tiro ha sfiorato il palo senza entrare.

Milan-Atalanta 0-0 | Video highlights


Milan-Atalanta 0-0 | Il tabellino

Milan-Atalanta 0-0

MILAN (4-3-3) Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Antonelli (dal 26's.t. De Sciglio); Kucka, Bertolacci; Pasalic; Suso, Lapadula (dal 37' s.t. Bacca), Bonaventura (dal 42' s.t. Niang). (Gabriel, Plizzari, Gomez, Zapata, Honda, Locatelli, Poli, Sosa, Luiz Adriano). All. Montella

ATALANTA (3-4-1-2) Sportiello; Toloi, Caldara, Masiello (dal 13' s.t. Zukanovic); Conti, Kessie, Gagliardini, Spinazzola (dal 25' s.t. Freuler); Kurtic (dal 19' s.t. Dramè); Petagna, Gomez. (Bassi, Mazzini, D'Alessandro, Migliaccio, Pesic, Konko, Cabezas, Raimondi, Grassi). All. Gasperini

Arbitro: Massa di Imperia
Ammoniti: Spinazzola, Bonaventura, Masiello, Bertolacci, Pasalic, Conti, Petagna, Gomez, Sportiello

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail