Vela, Coppa America, World Series 2013, Napoli sarà l'unica tappa europea

L'America's Cup Event Authority ha scelto Napoli come unica tappa italiana ed europea dell'America's Cup World Series 2013. Il capoluogo campano ha battuto la "concorrenza" di Venezia.

La competizione tra Napoli e la città lagunare è iniziata quando i detentori del trofeo velico hanno deciso di eliminare una delle due tappe in Italia. Alla fine della trattativa, come riporta La Gazzetta dello Sport, è stata Napoli a spuntarla, grazie ad una cifra pari a 4,2 milioni di euro.

L'America's Cup Event Authority, però, non avrebbe comunicato la decisione presa agli organizzatori delle regate a Venezia, affidandosi esclusivamente ad un comunicato stampa. Il sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni, non ha escluso che la vicenda possa finire in tribunale.

Queste sono state le dichiarazioni ufficiali del sindaco riportate sempre da La Gazzetta dello Sport, affermazioni dalle quali è facilmente percepibile la forte delusione:

Nessuno mi ha detto nulla, aspetto una cosa ufficiale. Venezia ha un contratto firmato con gli americani. Se i responsabili dell'ACEA vogliono tirarsi indietro, ci saranno sicuramente conseguenze legali. Ma visto il loro comportamento, forse è meglio non avere niente a che fare con queste persone.

L'America's Cup, quindi, tornerà a Napoli dal prossimo 16 aprile fino al 21 aprile 2013. La città partenopea ha già ospitato l'evento nell'aprile di quest'anno.

Stephen Barclay, amministratore delegato della 34esima edizione del trofeo di velo più antico del mondo, ha manifestato la propria soddisfazione per l'accordo raggiunto in una serie di dichiarazioni riportate da Rai Sport:

Siamo molto felici di tornare a Napoli per l’unica tappa in programma in Europa nel 2013. I Napoletani sono accorsi in gran numero per assistere alle regate e festeggiare Luna Rossa nel 2012; ci aspettiamo un altro grande evento per l’edizione 2013.

Gli fa eco Mario Hubler, amministratore unico dell'ACN:

Abbiamo lavorato molto a fianco dei nostri partner per assicurare nuovamente alla città lo svolgimento delle America's Cup World Series. Ora dobbiamo rimboccarci le maniche e, in collaborazione con ACEA, far sì che le regate del 2013 abbiano un successo ancor maggiore di quelle dell’aprile scorso.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail