Rassegna stampa lunedì 19 dicembre 2016: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 19 dicembre 2016

La Gazzetta dello Sport di oggi, lunedì 19 dicembre, apre con “FE-NO-ME-NA-LI”: il titolo è dedicato a Dries Mertens e Cristiano Ronaldo, prossimi avversari in Champions League e autori ieri die prestazioni maiuscole. In taglio centrale: “Inter, è rinascita?”, i nerazzurri battono il Sassuolo conquistando tre punti in trasferta che mancavano da tre mesi. In taglio basso, la Lazio che si conferma rivelazione della Serie A battendo anche la Fiorentina, Gasperini che replica a Montella all’indomani di Milan-Atalanta e la Supercoppa Italiana anticipata da Higuain.

Il Corriere dello Sport apre con “Diego Armando Mertens”: il belga, autore di un poker nella gara casalinga contro il Torino paragonato nientemeno che a Maradona. In taglio alto: “Non solo Higuain è una Juve made in Italy”, con Sturaro e Rugani protagonisti assoluti nell’ultimo match contro la Roma. Di spalla, l’affondo Lazio in chiave Champions League e l’Inter che rilancia le proprie ambizioni vincendo a Reggio Emilia contro il Sassuolo. In taglio basso, il calcio estero: il Real Madrid è Campione del Mondo grazie ad una tripletta di Ronaldo, il Barcellona vola nella Liga.

Tuttosport apre con un dossier dedicato alla Juventus: “L’Impero”, poi nell’occhiello leggiamo “che cosa ha la Juve che le altre non hanno”. In taglio centrale, il Torino che naufraga al San Paolo contro il Napoli: “Toro da incubo: Miha, così no!”. In taglio basso, il tecnico del Milan Vincenzo Montella che lancia la sfida alla Juve in chiave Supercoppa e ancora il mercato con Jovetic vicino al ritorno in viola. Coppa del mondo di sci: “Curtoni ed Eisath è un’Italia da podio”.

  • shares
  • Mail