Granfondo Selle Italia Via del Sale 2017, la grande festa delle due ruote

La ventunesima edizione della granfondo romagnola si disputerà il 2 aprile 2017

Giunta alla ventunesima edizione la Granfondo Selle Italia Via del Sale è il più grande evento ciclistico outdoor di inizio stagione. Con 6mila partecipanti fra granfondo ed eventi collaterali, circa 28mila presenze di pubblico e un evento espositivo outdoor con ben 100 aziende, la manifestazione di Cervia è qualcosa di più di una semplice granfondo.

I percorsi sono tre più uno: accanto al lungo da 150 km (1300 metri di dislivello), al medio da 107 km e al corto da 77 km c’è anche un percorso gourmet da 40 km. Si pedala fra scenari unici, nel momento dell’anno in cui la natura si risveglia in tutto il suo splendore. Siamo in Romagna e nei 5 ristori lungo il percorso i ciclisti potranno assaggiare i prodotti enogastronomici del posto. Al pasta party all’arrivo si potrà mangiare a volontà: salumi, formaggi, pasta, gelato, dolci, vino, birra, bibite e caffè fino a essere sazi. In tutti i punti di ristoro si potrà usufruire dei meccanici e ben 10 autoambulanze assicureranno l’assistenza sanitaria lungo il tracciato di gara.

Come detto in precedenza, nell’Expo ciclisti, accompagnatori e semplici appassionati potranno curiosare fra i prodotti di ben 100 aziende del settore, il tutto senza biglietto d’ingresso!

La Cima Pantani fissata sulla salita di Montevecchio (373 metri di altezza, 4 km di lunghezza e 14% di pendenza massima) sarà teatro di una singolare sfida che non premierà i più veloci ma i ciclisti regolari, quelli che saranno riusciti a scalarla con un tempo minimo di 18 minuti e un tempo massimo di 19 minuti.

Andate esaurite le prime due sessioni di iscrizione, dal 1° dicembre sono attive le iscrizioni per 2300 dorsali al costo di 50 euro. A partire da marzo saranno messi in vendita altri 200 dorsali a prezzo maggiorato.

Per informazioni e iscrizioni si può consultare il sito della Granfondo Selle Italia Via del Sale.

  • shares
  • Mail